Revolut Plus: Cosa cambia rispetto alle altre versioni?

In ordine cronologico, l’ultimo arrivato in casa Revolut è la versione Plus. Diciamo subito che non si tratta di un antagonista delle versioni precedenti, che tra le altre cose non vengono nemmeno sostituite dal nuovo arrivo. Quindi fare un discorso del tipo Revolut Plus vs Premium o Metal, non è necessario, anche perché, come andremo a vedere, la versione Plus è stata pensata per arricchire le funzioni base dell’app Revolut con dei servizi che offrono un ‘di più’ ai suoi titolari (Approfondimento: app banking).

logo revolut

Quali sono i plus che si possono avere?

Al 14 aprile 2021 sono vari i benefit di Revolut Plus rispetto alla versione standard. Per la precisione andiamo dalle coperture assicurative per i danni accidentali a oggetti acquistati con Revolut, a una maggiore garanzia in caso di resi, fino alla gestione dei risparmi con possibilità di farli crescere (attivo a partire da quest’anno come servizio). Analizziamo questi aspetti nel particolare.

Tutela assicurativa per furto e danneggiamento

Viene offerta una copertura che arriva fino a 1000 euro, che ha la durata di un anno, a partire dalla data di acquisto dell’oggetto con Revolut. In caso di rottura accidentale, oppure di furto allora si otterrà il rimborso del prezzo fino alla cifra massima di 1000 euro.

Rimborso biglietti per eventi

Se si dovesse perdere la partecipazione a un evento, per il verificarsi di eventi inattesi e inaspettati, allora si può ottenere il rimborso di quanto speso per parteciparvi (sempre con Revolut), fino alla somma massima di 1000 euro.

Reso fino a 90 giorni

Se non si è soddisfatti dell’acquisto e si vuole procedere al reso, ma il venditore non l’accetta, subentrerà la copertura di Revolut purché si verifichino queste due condizioni:

  • dall’acquisto al reso non siano passati più di 90 giorni (N.B. Comunque la finestra entro la quale procedere al reso è prolungata oltre i classici 30 giorni);
  • il valore da restituire è compreso tra i 50 euro e i 300 euro.

(Maggiori info sulle assicurazioni)

Gestione e crescita dei risparmi

Il sistema prevede il riconoscimento di un tasso di interesse fisso, sull’accantonamento di un somma prestabilita. Non si tratta di denaro da usare per fare trading o acquistare strumenti finanziari. A livello di condizioni per ora dobbiamo rifarci all’esempio presente sul sito ufficiale al 14 aprile 2021 riferito all’accantonamento di 15 mila sterline nel Salvadanaio Deposito che garantisce come interessi annuali l’accredito di 30 sterline (in generale il tasso applicato è quindi dello 0,3%).

Cosa c’è in comune con gli altri piani ‘avanzati’?

Revolut Plus permette di poter utilizzare i servizi di Revolut Junior, pensati per insegnare ai figli a gestire un proprio budget, anche grazie alla funzione Compiti: ogni volta che i propri figli completano un compito ottengono l’accredito della somma assegnata per la sua realizzazione. Questa opportunità è arricchita dalla funzione Obiettivi che aumenta le possibilità di aggiungere denaro ai loro salvadanai.

Condizioni economiche: cosa si ottiene in più rispetto alla versione standard?

Anche per quanto riguarda le condizioni economiche troviamo alcune variazioni che devono logicamente essere valutate per fare la scelta giusta in base alle proprie necessità all’interno delle varie alternative offerte da Revolut. Per quanto riguarda il conto elettronico Plus sono quindi gratuite:

  • le Carte Plus (dotate di tecnologia contactless oltre che fruibili con Apple Pay e Google Pay);
  • l’accesso al servizio (con interessi) Salvadanai Deposito;
  • l’accesso completo ai conti Revolut Junior per i più piccoli (max 2 bimbi);
  • le coperture assicurative;
  • l’assistenza con supporto prioritario.

Il limite per il prelievo non sottoposto a commissione è invece, come è per la versione standard, di 200 euro. Nessun miglioramento rispetto alla versione base anche per quanto riguarda la commissione su acquisto in exchange per le crypto (2,5%) e per il cambio valuta (1,5%).

Quindi, sintetizzando al massimo, notiamo che il conto Revolut Plus è una versione ‘standard’ migliorata, in quanto a un costo contenuto (2,99 euro al mese), si ottengono benefici di sicuro interesse soprattutto per chi usa Revolut per i propri acquisti o per viaggiare. Ad oggi non è invece previsto il cashback tipico ad esempio della versione Metal.

(Fonte: sito ufficiale Revolut al 14 aprile 2021)

immagine di mano che tiene telefono

Come si apre?

Per l’apertura bisogna utilizzare l’app Revolut che va scaricata dal proprio store (compatibile per Android e iOs). È possibile inserire il numero di telefono nell’apposito spazio presente nel sito ufficiale e ottenere direttamente sullo smartphone il link giusto allo store.

Una volta scaricata e installata l’app si dovrà procedere alla registrazione. In questa fase se si vuole partire subito con il Plus, si dovrà selezionare questo come piano tariffario. La procedura è guidata quindi sarà sufficiente seguire le semplici istruzioni.

È comunque possibile passare al piano Plus anche in un secondo momento direttamente tramite app. Per la precisione è sufficiente accedere alla sezione “Profilo” dell’area personale ‘in app’ e fare tap sulla voce “Passa a Plus” qui presente. Sarà anche possibile selezionare l’offerta di fatturazione preferita tra quella mensile od annuale.

immagine di ragazzi giovani

Conclusioni

Il piano Revolut Plus è quindi pensato per chi non vuole rinunciare del tutto alle coperture assicurative, ma non necessita di tutti i vantaggi pensati per le versioni ancora più avanzate. Infatti vediamo che il costo di Plus è di 2,99 euro al mese, mentre la versione Premium costa 7,99 euro al mese offrendo logicamente degli ulteriori vantaggi, ma avendo anche degli aspetti in comune: per esempio il numero di bambini che possono ottenere la loro carta Junior in entrambi i casi sono 2.

(Fonte: sito ufficiale Revolut al 14 aprile 2021)