Recensione ed opinioni Conto Bancoposta Piu’

Poste Italiane è una realtà dalla quale non dovremmo aspettarci sorprese: è una società per azioni dove il 100 % dell’azionariato è detenuto dallo Stato Italiano.

Conto Bancoposta Più è il nuovo conto offerto da Poste Italiane per i nuovi e vecchi correntisti.

Questo conto permette di azzerare tutte le spese nel caso in cui sussistano determinate condizioni che andremo a vedere di seguito.


Da sottolineare il fatto che Conto Bancoposta più è gestibile da tutti i canali: filiale Poste Italiane, Internet e da dispositivo mobile grazie ad un efficiente servizio SMS.

Attraverso due applicazioni per IOS e Android è possibile tenere sotto controllo Postepay e pagare bollettini postali dal conto Bancoposta Più!

VANTAGGI

  • Quota annua postamat gratis (se sussistono determinati requisiti riportati nelle caratteristiche tecniche);
  • Quota annua carta di credito Bancoposta Più gratis(se sussistono determinati requisiti riportati nelle caratteristiche tecniche);

Riepilogo condizioni

BancaPoste Italiane
Nome ContoBancoposta Piu’
Canone annuo48,00 € AZZERABILE
Tasso creditore 0,00%

Caratteristiche del conto

Capitalizzazione

La capitalizzazione degli interessi è annuale

  • Tasso creditore pari allo 0,00% annuo.
  • Spese (annue) di tenuta conto: 48,00 € (4,00 mensili) azzerabile ad esempio con l’accredito mensile di uno stipendio almeno pari 700 euro;
  • Quota annua postamat azzerabile ( per azzerarla è sufficiente accreditare lo stipendio sul conto, domiciliare le utenze e attivare la carta Bancoposta Più );
  • Quota annua carta di credito Bancoposta Più azzerabile ( per azzerarla è sufficiente accreditare lo stipendio sul conto, domiciliare le utenze e attivare la carta Bancoposta Più );
  • Carnet di assegni GRATIS;
  • Domiciliazione utenze GRATIS;
  • Invio estratto conto GRATIS sia cartaceo che on line;
  • Spese di apertura e chiusura conto GRATIS;

Promozione: “tasso 1,75%”

Conto bancoposta più di Poste italiane offriva un tasso promozionale dell’1,75% sulle somme depositate. Un rendimento certamente vantaggioso, superiore addirittura ad alcuni conti deposito vincolati.
I requisiti che consentivano l’accesso al rendimento promozionale erano:

  • La remunerazione è valida fino al 31/12/14;
  • Al titolare non deve essere intestatario di altri conti bancoposta.

Attualmente tale promozione è sospesa. Il rendimento odierno del Conto Corrente Bancoposta Più è pari a zero.


Ultimo aggiornamento: 19 agosto, 2015