Qonto: caratteristiche, opinioni e costi

Qonto è una delle ultime proposte bancarie online destinate alle aziende sia piccole che grandi. Ma quali sono le peculiarità esclusive rispetto alle offerte concorrenti?

Qonto è un istituto di pagamento francese, quindi soggetto alla vigilanza della Banca di Francia che si è specializzato nel servizio di business banking. E’ nato ed è gestito quindi per fornire una gamma di prodotti e soluzioni dedicate a chi ha bisogno di trasparenza e chiarezza nei costi legati alla gestione dei soldi della propria attività. Il lancio è avvenuto nel 2017, quindi si tratta di una realtà molto giovane, ma che in soli quattro anni ha raccolto circa 136 milioni di euro e la gestione di più di 200 mila clienti.

logo banca qconto

Che cosa offre?

Qonto può offrire due tipologie di conti online aziendali e cioè (Fonte: sito ufficiale Qonto):

  • il conto Solo per professionisti e ditte individuali, alla base del quale ci sono i servizi proposti dalle altre banche, implementati dai servizi volti a integrare la contabilità “fiscale” con l’uso del conto stesso (ad esempio la fattura elettronica, ecc);
  • il conto Team per PMI e startup, pensato per chi ha vari collaboratori e deve coniugare strumenti di controllo e mezzi comodi di rendicontazione delle spese sostenute personalmente da ciascun dipendente che ha ricevuto una carta aziendale.

Costi e commissioni

Entrambe le tipologie di conto sono declinate in tre piani tariffari differenti che utilizzano la formula del canone fisso mensile che assorbe la maggioranza dei costi che si potrebbero sostenere. Vediamo tutto nel dettaglio.

Il conto Solo: costi e caratteristiche

Il conto Solo prevede tre versioni (massimo un intestatario): Basic, Smart e Premium. Con l’aumentare del canone aumentano i servizi inclusi:

  • Basic (9€/mese): include una carta di debito Mastercard Business One comprensiva di copertura assicurativa (foglio informativo), 30 bonifici e addebiti diretti Sepa e accesso al servizio clienti 7 giorni su 7;
  • Smart (19€/mese): aggiunge ai servizi del piano Basic altri 30 bonifici gratuiti, l’accesso al commercialista, funzionalità avanzate;
  • Premium (39€/mese): oltre a quanto offerto dal piano Smart abbiamo 100 bonifici inclusi e servizio clienti prioritario.

N.B. I canoni sono IVA esclusa.

Eventuali carte One aggiuntive prevedono un canone mensile aggiuntivo di 5€. I pagamenti in valuta diversa dall’euro prevedono una commissione del 2% sul transato mentre il costo per prelievo di contanti è 1 euro.

(Fonte: sito ufficiale Qonto – Data: 07/10/2021)

utilizzare qconto da smartphone

Il conto Team: costi e caratteristiche

Come già detto, anche per questa categoria la scelta può ricadere su tre versioni di conto differenti:

  • Essential: al costo di 29€/mese;
  • Business: al costo di 99€/al mese;
  • Enterprise: al costo di 249€/mese.

N.B. I canoni sono IVA esclusa.

I tre piani tariffari presentano alcune differenze sia per numero di carte incluse nel pacchetto che per altri servizi che sono organizzati in modo differente a seconda della dimensione della realtà aziendale. Nella tabella mettiamo le caratteristiche al confronto:

conto Essential
conto Business
conto Enterprise
nr utenti
fino a 2
fino a 5
fino a 10
nr carte di debito MasterCard
2
5
10
nr carte di debito virtuali MasterCard
illimitate
illimitate
illimitate
nr bonifici Sepa compresi
100 bonifici (in entrata/uscita) o addebiti diretti SEPA (SDD) al mese
500 bonifici (in entrata/uscita) o addebiti diretti SEPA (SDD) al mese
1000 bonifici (in entrata/uscita) o addebiti diretti SEPA (SDD) al mese
accesso dedicato a chi si occupa della contabilità
upload fatture e scontrini
assistenza clienti
standard
prioritario
prioritario

(Fonte: sito ufficiale Qonto – Data: 07/10/2021)

N.B. Tutti i conti sono gestibili da app, da pc o con Dashboard.

(Fonte: sito ufficiale Qonto – Data: 07/10/2021)

Promozione emergenza Covid-19

In questo periodo difficile per l’economia italiana causato dall’emergenza sanitaria dovuta alla diffusione del Covid-19, fino al 31/03/2021 Qonto ha offerto carte virtuali Mastercard gratuite e illimitate.

(Fonte: sito ufficiale Qonto – Data: 07/10/2021)

Come si apre il conto?

L’apertura e la successiva richiesta delle carte, sia virtuali che fisiche avviene sempre on line. Per l’apertura del conto si procede con una registrazione alla Qonto Bank che prevede per prima cosa l’inserimento di un indirizzo e-mail, dove viene inviato un codice che va inserito nella pagina successiva (attenzione la durata di uso del codice è di 30 minuti).

inserimento email registrazione qconto

Fatto questo è sufficiente cliccare su Continua per creare l’account inserendo il proprio nominativo ed una password collegati a un numero di telefono.

imposta dati accesso per qonto

Ancora una volta si dà la conferma e si segue la semplice procedura fino al riepilogo.

App

Come già accennato i conti possono essere gestiti comodamente tramite app disponibile sia per i device Apple che per quelli Android. Nel primo caso l’applicazione è compatibile con iOs da 10.0 in poi mentre per Android i requisiti variano in funzione del device posseduto. Ricordiamo che per ora direttamente dall’app non è invece possibile aprire un account da parte di una società con sede in Italia.

Approfondimento: Guida a Apple Pay.

Contatti

Al momento per contattare il servizio clienti di Qonto è possibile usare esclusivamente la pagina dedicata del sito ufficiale.

logo banca qconto