Migliore assicurazione online auto e moto 2018

Cerchi un modo per risparmiare sui costi dell’assicurazione auto? Oggi le offerte più interessanti a volte sono proposte dalle compagnie online.

La proliferazione di siti di comparazione facilmente utilizzabili tramite il web ha fatto emergere una nuova necessità degli utenti: quella di trovare la migliore assicurazione online in modo semplice e veloce.

Tra i principali vantaggi delle assicurazioni online troviamo ad esempio:

  • a volte miglior rapporto qualità prezzo tra ciò che la polizza offre complessivamente (comprese le coperture facoltative e quelle di furto e incendio);
  • assistenza facile da raggiungere anche in caso di sinistro;
  • assistenza stradale opzionabile, con copertura 24 ore per 7 giorni alla settimana;
  • facilità di poter cambiare compagnia assicurativa;
  • possibilità di negoziazione del costo finale del premio;
  • ampia scelta sui metodi di pagamento accettati che spesso danno accesso anche a particolari e ulteriori sconti;
  • presenza di ottime convenzioni (come ad esempio con Altroconsumo);
  • nessuna difficoltà a cambiare di anno in anno la compagnia di assicurazione di riferimento;
  • i vantaggi della mancanza del rinnovo automatico (facendo ovviamente ben attenzione ai tempi di “tolleranza” di 15 giorni che non ci sono più);
  • le modalità con cui vengono proposti i preventivi delle polizze di rinnovo relativi agli anni successivi al primo.

Convenienza e flessibilità di gestione

Quando utilizziamo un comparatore online, ci sentiamo rassicurati perchè in pochi minuti probabilmente saremo in grado di trovare la migliore assicurazione online in relazione alle esigenze espresse. Per prima cosa però dovremmo accordarci su ciò che rende “migliore” nel nostro caso , il tipo di copertura assicurativa che andremo a scegliere. Infatti non è detto che la condizione che ci interessa maggiormente sia il costo più basso in assoluto della polizza moto o auto. Così come non si può dare per scontato che ciò che abbiamo giudicato migliore lo scorso anno, lo sarà anche per il 2018 o l’anno prossimo addirittura.

Come trovare la soluzione migliore?

Ci sono dei semplici passi da seguire per fare la scelta ottimale. Nel particolare:

  • la prima cosa da fare è quella di trovare la copertura più adatta alle nostre necessità al prezzo più conveniente. Quindi dovremo innazitutto capire ciò che ci serve per essere tutelati nel modo giusto (come massimale per la rc, coperture accessorie e facoltative e se c’è bisogno di un’assicurazione legata al finanziamento dell’auto o della moto acquistata, ecc). Tra le voci dobbiamo fare attenzione soprattutto al massimale di copertura, che deve essere almeno pari al minimo stabilito per legge (dal 11 giugno 2017 i massimali sono diventati per la Responsabilità Civile per danni causati a persone almeno pari a 6.070.000 euro per sinistro, mentre per i danni alle cose 1.220.000 euro). Eventuali surplus da questo minimo possono infatti portare ad un notevole aumento degli importi da pagare per la propria polizza;
  • a questo punto possiamo ricercare le compagnie online che offrono ciò di cui abbiamo bisogno . Già in questa fase non dobbiamo limitarci alla sola componente obbligatoria se abbiamo già intenzione di avere ad esempio la tutela legale e quella legata agli infortuni del conducente (considerato che le differenze di importi sul premio finale possono avere anche in questo caso un’incidenza notevole);
  • una volta trovato un buon rapporto prezzo e qualità della copertura da parte di una compagnia di assicurazione abbiamo due possibilità: usiamo quel prezzo come base per andare a negoziare con le compagnie che ci interessano maggiormente, perché siamo già stati clienti e ne apprezziamo la qualità del servizio ma che al momento ci offrono un preventivo più elevato oppure utilizziamo un altro compratore cercando di sfruttare accordi con le varie compagnie più vantaggiosi.

Una volta terminata questa procedura (che online richiede solitamente pochi minuti complessivamente), dobbiamo passare a chiedere i preventivi e assicurarci che ci siano eventuali sconti legati ad esempio alle modalità di pagamento oppure sfruttando delle specifiche convenzioni.

sito
Clausole assicurative aggiuntive
Vantaggi
Condizioni
Auto, Moto
Personalizzazione della polizza auto
Auto, Moto, Veicoli commericiali, Casa e Terremoto
Polizza gestibile da App
Auto, Moto
Rca gestibile da App, Assistenza Sinistri All Inclusive, Soccorso stradale h24 tutto l’anno
Auto, Moto
Carta verde gratuita con la polizza ZuriGò

(Fonte: siti ufficiali Genertel, Geniallloyd, Zurich – Data: 22/05/2018)

Come ottenere extra sconti?

Tentare di ottenere delle condizioni migliorative è possibile, a patto di fare qualche rinuncia. Ad esempio può essere richiesto che si rinunci all’opzione di sospensione della polizza oppure bisogna utilizzare un metodo di pagamento ben specifico. Alcune compagnie riservano vantaggi a chi è titolare di un prodotto finanziario, come Genialloyd che riserva il 10% di sconto sul premio della polizza a chi ha un conto corrente IWBank (fonte:sito IWBank – data rilevazione: 22/05/2018).

Si possono ottenere sconti anche se si sfruttano le convenzioni. Queste dipendono dallo stato di “socio” che si ha, oppure se si è dipendenti o iscritti a determinate organizzazioni o enti previdenziali (bisogna essere sempre aggiornati perché cambiano spesso). Da valutare anche i premi riservati alle carte fedeltà, come nel caso di Payback che assegna fino a 4000 punti a seconda che si faccia una rc moto o auto con Linear, Quixa e Zurich Connect (Fonte sito ufficiale Payback – Data: 22/05/2018). Infine è consigliato approfittare dello sconto famiglia, che può arrivare anche al 25%, e che coinvolge le persone appartenenti allo stesso nucleo familiare non necessariamente appartenenti alla stessa famiglia anagrafica.

Come valutare il servizio di assistenza

Nonostante la via online in caso di sinistro, o per necessità di altro tipo, i numeri messi a disposizione dalle compagnie di assicurazione online permettono di ricevere un’assistenza in tempi rapidi ed nella maggior parte dei casi senza costi aggiuntivi. In più, le migliori compagnie (come ad esempio Genertel, Genialloyd e Zurich per dirne alcune molto apprezzate proprio per il servizio di assistenza come emerge anche dalle testimonianze e recensioni rilasciate dai già clienti), mettono a disposizione un ottimo servizio via internet, che permette di gestire pratiche, richieste e ogni necessità direttamente tramite web. Ottime app garantiscono un ventaglio di opzioni ancora più ampio.

Le compagnie online complessivamente puntano proprio sull’assistenza a distanza, quindi il livello qualitativo offerto ha standard solitamente piuttosto elevati. Ciò che può fare la differenza è il tipo di assistenza che si ha in caso di sinistro (anche per riparazione di cristalli, furto di componenti, riparazione della maniglia di apertura della portiera ecc).

Canale per gestione sinistro
Genertel
Genialloyd
Zurich
App
no
Nr. telefono
800 20 20 40 +39 040 6768666
02/2805.2808 dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 20.00, Sabato dalle 8.30 alle ore 14
800.815.815 da fisso (dalle ore 9.00 alle ore 19.00); 012.58.52.120 da cellulare (dalle ore 9.00 alle ore 19.00)
e-mail
sinistri@genertel.it
sinistri@genialloyd.it
contattare Agente

(Fonte: siti ufficiali Genertel, Zurich – Data: 22/05/2018)

Per questo genere di situazioni tra le compagnie più apprezzate troviamo ancora una volta Genialloyd, Zurich e Genertel. Ovviamente per avere certezze da questo punto di vista bisogna affidarsi all’esperienza di chi ha un feedback certo, il che si può ottenere anche tramite l’uso degli appositi forum. Qui si deve fare attenzione solo al tipo di giudizio esternato, che essendo soggetto a pareri puramente soggettivi, va mediato, considerando un numero abbastanza elevato di giudizi, così da formularsene uno personale di tipo “medio”.

Conclusioni

Il web ha portato grandi vantaggi, che in modo pratico siamo abituati a misurare soprattutto in termini di risparmio sia economico che di tempo. Indubbiamente la migliore assicurazione online deve riuscire a rispondere ad entrambi gli aspetti, così come di fatto avviene con le maggiori compagnie che si sono affermate in un mercato molto agguerrito.

E’ però fondamentale avere un atteggiamento dinamico e flessibile, che non deve spingere ad “affezionarsi” ad una compagnia di assicurazione e tantomeno bisogna lasciarsi vincere dalla pigrizia o dal timore di non avere un interlocutore “fisico”. Vista la semplicità con cui si può passare da una compagnia ad un’altra e l’alta concorrenza, con poco tempo si possono ottenere anche risparmi elevati.