Cos’è un Conto Corrente Online

Il conto corrente è un servizio offerto dalle banche, e dà la possibilità di depositare e gestire il proprio denaro in modo semplice e flessibile. Il cliente percepisce degli interessi (non sempre, a dire il vero) e può utilizzare il conto come appoggio per l’accesso ad una miriade di servizi bancari, come carte di credito, pagamenti, o per ricevere lo stipendio, tanto per citarne alcuni.


Non si tratta quindi di un deposito di denaro statico, dimenticato, ma di un conto dinamico, caratterizzato da una successione di movimenti dovuti ai servizi ad esso collegati.

L’esigenza di aprire un conto corrente nasce spesso non per depositare i propri soldi, ma piuttosto per iniziare a ricevere lo stipendio. E’ questo uno dei motivi principali per cui apriamo il primo conto.
Tenere i soldi in casa, soprattutto se sono tanti, è sicuramente rischioso. In questo caso si sceglie di metterli al sicuro depositandoli in banca. E questo è un altro motivo per cui si decide di aprire un conto corrente bancario.

Photo by sxc.hu user v_hujer

La successione dei movimenti avviene sottoforma di operazioni di accredito e di addebito. Le prime contribuiscono alla crescita della somma, le seconde, trattandosi di addebiti, diminuiscono la disponibilità.
Gli accrediti possono essere dovuti ad accredito di stipendio, versamenti in contanti o bonifici a proprio favore. Tra gli addebiti possiamo citare i pagamenti di qualsiasi natura e prelevamenti.

Mensilmente, o trimestralmente, la banca invia al cliente correntista un estratto conto che riporta la disponibilità liquida del conto e l’elenco dei movimenti effettuati di recente.

I vari tipi di conto bancario

Dal momento che ogni cliente ha diverse esigenze, le banche offrono diversi tipi di conto corrente, poi sta al cliente scegliere in base alle spese ed ai movimenti che crede di fare.

Una prima distinzione è quella tra conto corrente di deposito e conto corrente operativo. Nel primo caso il cliente vuole solamente depositare il proprio denaro ed incassare gli interessi, mentre nel secondo caso lo scopo è quello di aprire un conto per usufruire di servizi accessori.

Un conto corrente deposito percepisce interessi più alti.

Il conto corrente online è un deposito aperto e gestito via internet. Negli ultimi anni è cresciuto tantissimo grazie alle spese più basse, alla diffusione di internet, e dei mezzi necessari per proteggere il correntista contro tentativi di truffa online.

Chi fa molte operazioni può scegliere di aprire un conto corrente a pacchetto, pagando una determinata somma di denaro per svolgere un certo numero di operazioni in un certo arco di tempo, magari un mese o un anno.

Se più membri della stessa famiglia vogliono aprire ed accedere al conto, allora possono aprire un conto familiare.

Esistono conti correnti a zero spese, o bassissime. Tuttavia per alcuni servizi vengono comunque applicate delle commissioni.

Si ripete, c’è l’imbarazzo della scelta, basta cercare e sarà facile trovare il conto corrente online per le proprie esigenze, risparmiando.