L’importanza di conoscere i numeri utili delle banche online e non solo: istruzioni per l’uso

Ci sono tantissime ragioni che possono portare a contattare la propria banca online e non, e nella maggior parte dei casi agire rapidamente è fondamentale per evitare problemi anche di una certa gravità. Qui ci sono tutte le informazioni utili, per accedere in modo veloce al tipo di assistenza di cui si ha bisogno.


Il telefono è diventato il mezzo di accesso privilegiato per poter accedere ai vari servizi, non solo informativi, offerti dalle banche. Un sistema indispensabile per le banche online, ma sempre più importante anche per le altre banche, al punto da indurle ad organizzare spesso una vera e propria rete di contatti dedicati a differenti tipi di clientela, prodotti e servizi, oltre che provenienza della chiamata. Un vero e proprio ‘network di contatti’ che logicamente non trascura l’impiego dell’accesso gratuito tramite Numero Verde.

Tipi di contatti per i servizi e l’assistenza clienti: non solo numeri verdi!

Le banche si sono organizzate seguendo tre tipi di scelta. Alcune si sono dotate di un solo numero verde, utilizzabile per fare chiamate da fisso nazionale o cellulare, che poi smista le chiamate, per i clienti e non, verso il tipo di informazione, servizio o assistenza che si sta cercando (anche per bloccare le carte).

Approfondimento: Come bloccare il conto corrente.

Per poter contattare la banca dall’estero è invece previsto un numero generalmente fisso. Altre banche invece hanno creato un numero verde per le chiamate da fisso nazionale, mentre per le chiamate da cellulare e dall’estero bisogna riferirsi ad un altro numero fisso od, a sua volta, ‘cellulare’. Anche in questo caso non c’è distinzione di canale per tipologia di prodotti o, se a chiamare, è un ‘già cliente’ od un ‘non cliente’.

Infine c’è ‘linea’ un po più articolata in cui viene creata una vera a propria struttura di contatti, con suddivisione dei servizi per tipologia di prodotto (ad esempio per gli investimenti piuttosto che per i conti correnti, ecc), per tipologia di soggetto (cliente o non cliente) e per tipologia di mezzo usato (da fisso nazionale, da cellulare oppure dall’estero). In quest’ultimo caso c’è quasi sempre un contatto specifico che si occupa esclusivamente del blocco delle carte di pagamento.

Il numero verde per i clienti Vip

Una pratica che si sta sempre più diffondendo tra le banche, è quella che punta a far sentire speciali i clienti vip anche in caso di semplice contatto telefonico. A questo target di clientela viene riservato un numero a parte, con operatori dedicati quasi esclusivamente ad una rosa di clienti quindi molto ristretta, che operano come dei veri e propri “consulenti” semi-personali. Per questo genere di servizi però bisogna informarsi direttamente presso la propria banca, ed a volte ne va chiesto l’accesso in modo formale.

Avere i contatti della banca ed i numeri verdi sempre a portata di mano

Coloro che operano con le banche online sono generalmente abituati ad avere sempre con sé il numero di telefono per accedere ai servizi di phone banking ed i rispettivi codici segreti per avere informazioni od operare. Ma non è detto che si abbiano tutti i contatti che servono, in funzione delle differenti necessità.

In quest’ottica poter avere rapidamente i recapiti necessari per poter dare tempestive comunicazioni è fondamentale, specialmente quando si verificano determinate situazioni, evitando così di perdere del tempo prezioso in una ricerca che a volte rischia di essere addirittura infruttuosa.

Approfondimento: Migliori app finanziarie del momento.