N26 Bank – Opinioni su Conto Base e Black

Arriva la banca sul telefono con N26: una vera novità? Si tratta di una soluzione conveniente? Che cosa serve per poter utilizzare il conto e la prepagata n26?

N26 nasce come banca via “app”, seguendo un processo inverso rispetto al percorso seguito dalle banche che offrono il servizio di internet banking. N26 ha raggiunto 500 mila clienti in Europa e Apple Pay sarà integrata nell’app entro fine anno.

Come funziona la app bank?

Tra i requisiti fondamentali necessari per aprire il conto con N26 ci sono:

  • la residenza in uno dei Paesi in cui il servizio è ammesso. Sono previsti tutti i maggiori stati europei come Germania, Spagna, Grecia, Belgio e ovviamente l’Italia;
  • il possesso di un numero di telefono italiano;

  • essere maggiorenne;
  • avere uno smartphone su cui scaricare la app di N26 per la sua gestione.

A questo punto si ha tutto ciò di cui si ha bisogno per la gestione del conto, sia dal punto di vista informativo che operativo. Per poter aprire il conto si deve procedere con una registrazione interamente guidata e la necessità di rispondere ad alcune domande ed esibire i documenti che attestano la propria identità.

Questo procedimento permette l’autenticazione e una volta terminata la registrazione si diventa operativi con assegnazione di un Iban il conto corrente. Si possono scegliere tre versioni di conto per privati: uno base che non ha un costo fisso mensile, N26 Black e N26 Metal che costano rispettivamente 5,90€/mese e 14,90€/mese. E’ possibile aprire anche un Conto Business, con condizioni simili al conto standard. Al conto può essere associata una carta Mastercard fisica, così da poter fare pagamenti e prelievi presso tutti gli Atm collegati al circuito (vedi anche Carta prepagata senza conto corrente).

N26 standard Riepilogo costi e commissioni

guida

N26 Standard
N26 Black
N26 Metal
N26 Business
N26 Spaces
Guida apertura N26


La versione standard di N26 è gratuita e consente di svolgere l’operatività di base di un conto corrente direttamente dal proprio smartphone senza alcuna spesa.

In particolare ecco il dettaglio dei costi:

CondizioniCosto
Canone mensile0,00 euro
Carta Mastercard collegata al conto0,00 euro
Prelievi in valuta estera da ATM1,7% dell’importo prelevato

Data rilevazione: 27/09/2018 – Fonte: sito N26

N26 Black

Guida

N26 Standard
N26 Black
N26 Metal
N26 Business
N26 Spaces
Guida apertura N26


E’ una versione rivolta a chi ha la necessità di ottenere una copertura assicurativa Allianz sul proprio conto.

In particolare ecco la tabella riassuntiva dei costi e servizi proposti:

CondizioniCosto
Canone mensile9,90 euro
Carta Mastercard versione BlackInclusa
Assicurazione viaggiInclusa
Assicurazione furto smartphoneInclusa
Protezione prelievi ATMInclusa
Prelievi ATMGratis senza limiti
Prelievi in valuta estera da ATMNessuna commissione

Data rilevazione: 27/09/2018 – Fonte: sito N26

N26 Metal


Guida

N26 Standard
N26 Black
N26 Metal
N26 Business
N26 Spaces
Guida apertura N26

N26 Metal è il nuovo conto corrente per smartphone lanciato nel 2018. Oltre a prevedere alcune delle caratteristiche previste da N26 Black ,offre la possibilità di accedere tramite app ad un’apposita sezione per usufruire di tutta una serie di sconti previsti dai partner di questa banca.

Ecco alcune delle caratteristiche:

CondizioniCosto
Canone mensile16,90 euro
Carta MasterCard inclusaMetal MasterCard

Data rilevazione: 27/09/2018 – Fonte: sito N26

N26 Business


Guida

N26 Standard
N26 Black
N26 Metal
N26 Business
N26 Spaces
Guida apertura N26

E’ una versione di conto rivolta ai liberi professionisti e freelance e offre la possibilità di avvalersi del cashback dell’1% sugli acquisti. Ha caratteristiche economiche simili a N26 nella versione standard, quindi:

  • Canone: 0,00€/mese
  • Carta collegata al conto: Carta MasterCard Business

Data rilevazione: 27/09/2018 – Fonte: sito N26

Approfondimento: Recensione conto N26 Business.

N26 Spaces

guida

N26 Standard
N26 Black
N26 Metal
N26 Business
N26 Spaces
Guida apertura N26

E’ una delle nuove funzionalità del conto N26 che consente di creare spazi indipendenti rispetto al proprio conto, in cui è possibile accantonare parte dei propri risparmi e gestirli tramite app in tempo reale. E’ una funzione che ad esempio può servire per aiutare il correntista a raggiungere degli obiettivi di spesa, come ad esempio accantonare liquidità per un viaggio o per l’acquisto di un’auto nuova.

Guida all’apertura

Guida

N26 Standard
N26 Black
N26 Metal
N26 Business
N26 Spaces
Guida apertura N26

La procedura di apertura del conto è abbastanza semplice e segue 6 fasi:

  • selezionare il pulsante “apri conto”;
  • riempire tutti gli spazi obbligatori della schermata, e nello spazio del Paese di residenza va inserito “Italy”. Bisogna inserire l’indirizzo email utilizzato;

  • dare le conferme richieste e scegliere le credenziali per poter accedere al proprio conto;
  • inserire i dati personali classici come nome, cognome codice fiscale, cittadinanza, Nazione di residenza, luogo di nascita, sesso;
  • completare con gli ultimi dati e dare il consenso alla privacy;
  • fase di autenticazione che prevede il caricamento delle foto dei documenti e un selfie dall’app N26.