Genius Card, la carta conto con iban di UniCredit: guida all’apertura e ai vantaggi del conto corrente per giovani

carta prepagata con iban Genius Card di UniCredit

Cos’è Genius Card?

 

E’ una carta prepagata nominativa ricaricabile aderente al circuito MasterCard, dotata di codice Iban e appartenente alla categoria delle carte conto, sempre più diffuse sul mercato italiano e sempre più richieste da giovani, stranieri e pensionati. Detto questo è bene subito eliminare due dubbi che spesso ricorrono tra gli utenti. Genius card UniCredit è un conto corrente? In realtà è una carta ricaricabile che può essere usata quasi al pari di un conto corrente (per esempio non permette di avere il libretto di assegni e nemmeno la carta di credito). Altra domanda è proprio se Genius card è una carta di credito? La risposta è no, anche se alcuni noleggi auto la accettano (come altre carte ricaricabili).

Attualmente da sito ufficiale risulta disponibile la sola versione Standard mentre la Genius Web (prepagata virtuale), la versione Champions League non risultano più sottoscrivibili, mentre lo è ancora quella del WWF, alla quale si è aggiunta la Genius Pay Buddy disponibile anche in una versione per minorenni.

Sicurezza

 

Per garantire la massima sicurezza, oltre ai sistemi proposti da MasterCard (sms e protezione Secure 3D per acquisti online) troviamo anche quelli offerti direttamente da UniCredit, ovvero:

  • il Servizio di Banca Multicanale (conferma delle operazioni con UniCredit Pass e Mobile Token);
  • l’App Mobile Banking con personalizzazione del Pin.

N.B. in data 12 maggio 2024 non risulta più possibile attivare la polizza Genius Card Protetta (foglio informativo)

La carta può essere usata con le principali app di pagamento Google Pay, Apple Pay e Samsung Pay e BANCOMAT Pay®.

Funzionamento e attivazione

 

funzionamento internet banking Genius Card
Tra i vantaggi di Genius Card c’è quello di poter fare e ricevere bonifici con la prepagata, rendendola una valida alternativa al conto corrente bancario (vedi anche Conto trading UniCredit). In sintesi è possibile:

  • accreditare lo stipendio o la pensione;
  • fare e ricevere bonifici (compresi quelli per ristrutturazione) e/o giroconti;
  • fare acquisti su internet ed all’estero;
  • domiciliare bollette gratis;
  • prelevare gratuitamente presso tutti gli ATM UniCredit;
  • ricaricare il cellulare;
  • pagare i “rid”;
  • rimborsare un prestito UniCredit;
  • pagare le imposte, il canone Rai, il bollo auto;
  • modificare i limiti operativi (se si avrà la necessità di superare suddetti limiti lo si può richiedere in filiale).

Per quanto riguarda i tempi di attivazione di Genius Card si precisa che, se ritirata direttamente in Agenzia, la carta viene emessa già attiva, pertanto può essere utilizzata da subito con la prima ricarica (questa viene fatta in modo gratuito solo la prima volta).

Data rilevazione: 12 maggio 2024 – Fonte: Sito UniCredit

Quanto costa?

 

costi utilizzo Genius Card
Il canone della carta è pari a 2€/mese, azzerato in favore degli Under 30. E’ previsto un costo di emissione pari a 5€ che nel caso della versione WWF era interamente devoluto all’associazione stessa. Zero è invece il canone per la versione di Buddy Bank con un costo di emissione pari a 1,50 per la carta fisica a cui si aggiungono 3,50 di spese di spedizione.

Inoltre, il canone include una serie di servizi a costo zero, come:

  • pagamento in euro su internet e nei negozi: gratis
  • domiciliazione utenze: gratis
  • accredito stipendio/pensione: gratis
  • prelievi Bancomat sportelli UniCredit in Italia: gratis

Va anche tenuto presente che, come altre carte di UniCredit abilitate ai pagamenti elettronici, può essere usata per sfruttare l’operatività che gli ATM ‘evoluti’ del gruppo riescono a garantire ai propri clienti. Inoltre è dotata di tecnologia contactless, quindi permette di fare acquisti fino a 50 euro semplicemente accostandola al Pos, mentre per gli acquisti online si usufruisce delle garanzie provenienti dal sistema MasterCard SecureCode.

Per avere un’idea più chiara sulle sue potenzialità, senza trascurarne i costi, andiamo a vedere nello specifico spese, commissioni e i rimborsi che eventualmente devono essere pagati:

  • i prelievi su ATM UniCredit sono gratis in Italia, per le altre banche in zona Euro si pagano 2 euro, 5 euro + 1,75% dell’importo prelevato al di fuori della zona Euro;
  • le comunicazioni online sono gratuite così come l’uso dell’internet banking.

Data rilevazione: 12 maggio 202422 – Fonte: Sito UniCredit

Come la ricarichi?

 

costi di ricarica Genius Card
Genius Card può essere ricaricata in diversi modi:

  • bonifico;
  • contanti presso Agenzie, Bancomat e ATM evoluti del Gruppo UniCredit;
  • carta Bancomat o altra Genius Card, presso ATM UniCredit;
  • Banca Multicanale, via internet o telefono;
  • nei punti vendita Mooney ex-SisalPay (è quindi a tutti gli effetti una carta prepagata ricaricabile in tabaccheria).

Trattandosi di una carta prepagata, si devono considerare anche i costi di ricarica. Tra le modalità che permettono di dotare la propria Genius Card delle cifre di cui si necessita ci sono anche gli accrediti permanenti che sono gratuiti.

È previsto un costo pari a 3 euro se si effettua la ricarica dall’Agenzia (la prima ricarica contestuale all’emissione come già detto ricordiamo essere gratuita), mentre scegliendo le ricariche tramite:

  • il servizio di “Banca Multicanale”: 2€ usando il Call center;
  • usando l’internet banking: 0,50€;
  • presso i punti vendita Mooney: una commissione di 2€;
  • da ATM evoluti UniCredit: 1€.

comunicazioni movimenti conto su Genius Card
Tra i possibili costi, ma con carattere puramente facoltativo, fin quando il servizio è stato disponibile, poteva essere compreso anche il premio della copertura assicurativa Genius Card Protetta che costava 1 euro al mese.

Per qualsiasi informazione aggiuntiva è possibile contattare il Servizio Clienti Genius Card di UniCredit al Numero Verde 800. 57.57.57, disponibile dalle 8 di mattina fino alle ore 22 dal lunedì al venerdì, mentre il sabato l’operatore risponde dalle 9 alle 14. Se invece si chiama dall’estero il numero da contattare è +39 02 33408973. Per chi non fosse ancora cliente, è possibile ottenere informazioni al numero verde dedicato 800.32.32.85. Se invece si ha la necessità di bloccare la card i numeri sono:

  • dall’Italia: 800.078.777
  • dall’estero: +39.045.80.64.686.

Data rilevazione: 12 maggio 2024 – Fonte: Sito UniCredit

Come la controlli?

 

come controllare la carta conto Genius Card
E’ possibile controllare in tempo reale il saldo e i movimenti effettuati con la carta nei seguenti modi:

  • contattando il Numero Verde del Servizio Clienti;
  • Banca via Internet
  • ATM UniCredit
  • App UniCredit

Come la richiedi?

 

Come requisiti minimi è richiesta solo la maggiore età e non è assolutamente necessaria la titolarità di un conto corrente di appoggio. Per poter richiedere la propria Genius Card si può procedere comodamente da casa, selezionando la funzione di “richiedi online” e seguendo la procedura con la compilazione dei campi obbligatori, che richiede pochissimi minuti. E’ importante, nella fase di registrazione, avere sotto mano un proprio documento di identità ed il codice fiscale. Può essere richiesta, da chi è già cliente, facendo login nell’area personale con le proprie credenziali, e nella sezione ‘Carte’ procedere alla richiesta.

wallet che permettono uso con geniuscard
Oppure si può andare in un’Agenzia e fare la richiesta di persona. In entrambi i casi la propria Genius Card, che ricordiamo essere nominativa (quindi con la personalizzazione del nome del titolare), verrà consegnata già pronta all’uso previa la prima ricarica.

Opinioni, valutazione e pareri

 

In definitiva la carta conto di UniCredit può rappresentare una soluzione ideale per i giovani che si approcciano per la prima volta con il mondo bancario e cercano ad esempio un’alternativa al conto corrente per l’accredito dello stipendio. Oltre i giovani, questa carta accontenta anche i clienti con esigenze più evolute, potendo svolgere sia la funzione di classica carta prepagata che alcune funzionalità previste da un conto corrente, essendo in grado di effettuare e ricevere bonifici sia nazionali che esteri. Da sottolineare la presenza in alcuni momenti di bonus legati alla sottoscrizione. Al momento ad esempio troviamo quelli legati alla Genius Pay Buddy con buoni Amazon ottenibili al raggiungimento di semplici requisiti.

opinioni e pareri su Genius Card
Altri aspetti da non dimenticare sono quelli legati alla versatilità di uso. Infatti questa card UniCredit può essere impiegata anche per ricevere i pagamenti di Google Adsense (in alternativa a PayPal) o per trasferire fondi da e per i vari wallet per poi scegliere di volta in volta quale sistema di pagamento, tramite bonifico o conto elettronico, si vuole utilizzare.
Ciò permette di superare una grande limitazione che si incontra anche con molti conti correnti e numerose carte con Iban, potendo gestire in assoluta libertà questo tipo di “entrate ed uscite”.

Altri articoli: bonifici esteri e carta prepagata per bonifici esteri.

Ultimo aggiornamento: 20 Maggio, 2024