Opinioni conto Salvadanaio Unicredit: conto corrente o deposito?

Tra i conti a liquidità remunerata, Unicredit sfida la concorrenza del mercato dei depositi, con un prodotto che è un mix fra le funzionalità base di operatività di un conto corrente e la possibilità di avere un certo tasso di interesse per incrementare le giacenze. La pubblicità del gruppo sicuramente invoglia. Ma come funziona realmente?


Riepilogo condizioni

BancaUnicredit
Nome ContoConto Salvadanaio
Canone mensile0 euro
Tasso creditorefino all’ 1,30%
Numero verde800 57 57 57


Un rendimento crescente in base alla somma depositata

Lo slogan di Unicredit è: più depositi maggiore sarà l’interesse riconosciuto. Infatti fino a 9.999,99 euro il tasso di interesse per le somme in giacenza è dello 0,01%, mentre da 10.000 in su il tasso sale all’1,3%, secondo il criterio della giacenza media. Alcuni punti interessanti:

  • Non è previsto alcun canone annuale per il rapporto, a differenza della maggior parte dei conti Unicredit
  • Il calcolo degli interessi è trimestrale e la liquidazione avviene alla fine di ciascuno dei periodi di interesse (quindi 4 volte all’anno)
  • Gli interessi riguardano l’intera giacenza, per cui in caso di deposito pari a 10.000, il tasso promozionale dell’1,3% sarà riconosciuto su tutto l’importo e non a scaglioni
  • L’imposta di bollo è a carico della banca

Il lato negativo è che alla fine del periodo promozionale, 3 mesi al massimo, la remunerazione scenderà allo 0,3%. L’operatività del conto è limitata a bonifici in entrata e in uscita, versamento e prelievo contante, assegni per un massimo di 12 a trimestre solare.

Il conto corrente puro fa di meglio

Conto corrente salvadanaio di Unicredit sarebbe in linea teorica un ottimo prodotto per operatività (vedi Trading online Unicredit) e tasso se non fosse che la promozione è troppo breve, lo 0,3% successivo è troppo poco per pareggiare quantomeno l’inflazione.

Nonostante quindi alcune condizioni interessanti: interessi trimestrali, no imposta di bollo, sul mercato troviamo di meglio: Hello Money offre il 2% per 9 mesi senza vincoli, con tutte le funzionalità di un conto corrente, SiConto corrente il 2% senza limiti, Contomax l’1,00%.

Anche volendo guardare ai conti deposito, ce ne sono molti che sul libero garantiscono tutt’ora più dello 0,3%: Rendimax, Findomestic, Contoforte, Deutsche Bank Easy, Conto Arancio e Conto su Ibl tanto per fare alcuni nomi. Il conto di Unicredit sembra un po’ un ibrido, né carne né pesce, quindi non è consigliabile a meno che in futuro non cambino le condizioni. Sarà nostra premura, nell’eventualità, tenervi informati tramite il nostro sito.

Ultimo aggiornamento: 1 febbraio, 2017