Banche, broker e non solo: ecco le migliori app finanziarie gratis

Anche gli smartphone ed i tablet possono rappresentare uno strumento di supporto per la gestione finanziaria. Proprio per questo le principali banche e broker hanno lanciato app gratuite. Scopri le migliori.

Tutte le banche che propongono servizi online permettono anche di gestire il proprio conto corrente tramite mobile. Ma per quanto riguarda il servizio di trading il discorso diventa più complesso, in quanto il loro numero si assottiglia, permettendo le negoziazioni in borsa (vedi Come giocare in borsa) quasi esclusivamente tramite pc.


Si torna invece ad una certa libertà di scelta nel caso dei principali broker (vedi Migliori piattaforme di trading gratuite)specializzati proprio nei servizi di trading online, che propongono app finanziarie gratuite, generalmente compatibili con tutti i principali sistemi operativi, come Windows, Android ed iOs.

A queste si aggiungono le app più generiche, che offrono indicazioni sugli andamenti dei mercati con aggiornamenti in tempo reale (soprattutto sulle quotazioni dei principali titoli), con notizie, tavole, grafici, ecc.

Esempi di banche che offrono app finanziarie gratis per Android, iPhone e iPad, e Windows?

Plus500

Tra le migliori app troviamo quella di Fineco (scaricabile dallo store del proprio sistema operativo, con la possibilità di essere indirizzati cliccando sulla specifica icona presente sul sito della banca stessa), quella di Ubi banca, e di Webank.

In tutti e tre i casi la grafica è semplice e intuitiva e permette di avere sempre sotto controllo i propri investimenti, dalle azioni, al forex (ove previsto), con la possibilità di poter personalizzare gli strumenti da utilizzare, in funzione del proprio stile e strategia di trading.

Esempi di broker che hanno app gratuite per iPhone, iPad, Android e Windows

Ottima la piattaforma per fare trading online proposta da Plus500, ricca di funzioni avanzate, per chi ha bisogno di strumenti più sofisticati e mirati alle esigenze dei professionisti, che possono non essere attivate, nel caso in cui si preferisca un uso più semplificato.

Un altro broker molto popolare è eToro, che non manca di proporre un servizio di trading mobile, anche se con alcune difficoltà legate al servizio di Openbook non ancora superate. Un esempio invece per il trading in opzioni binarie viene offerto da Anyoption, anche se in questo caso manca la compatibilità con il sistema operativo Windows.

App finanziarie gratis generiche

Une delle app finanziarie ultime nate, che ha potuto quindi prendere spunto e migliorare i difetti di applicazioni precedenti, è la ‘Mercato di Borse e valute’, compatibile per Android, che ha ottenuto fin da subito (debutto dicembre 2014), opinioni e giudizi positivi da parte degli utenti, per la rapidità e fluidità di utilizzo, e le numerose notizie disponibili.

Una versione simile, con un forte imprinting soprattutto per le news, è invece StockTouch, che invece può essere scaricata gratis per chi ha un iPod o iPhone.