Gestire le spese di viaggio dei collaboratori in trasferta

Cerchi un modo semplice ed immediato per gestire le spese dei collaboratori o dipendenti della tua azienda? Ecco una soluzione economica e sicura.

Dal taxi per l’aeroporto all’acquisto del biglietto aereo, dagli spostamenti in metropolitana a quelli in treno, dagli hotel ai ristoranti dove consumare importanti cene d’affari. Un viaggio di lavoro si compone di innumerevoli situazioni cui corrispondono altrettanti scontrini, fatture, pagamenti, ricevute e così via. Una montagna di carta da conservare, movimenti di denaro da tenere a mente per poi agevolare la rendicontazione. Insomma una fatica nella fatica che se si potesse evitare saremmo tutti più felici.


Dal contante alle carte prepagate

Un tempo per coprire le spese di viaggio si ricorreva al contante. Si prevedeva il budget che sarebbe servito a coprire tutte le spese e si forniva il dipendente in partenza del contante necessario. Le emergenze, che nei viaggi d’affari solo la norma – il volo perso, il furto subito, il computer che si rompe – diventavano problemi che rischiavano di compromettere la buona riuscita del viaggio e sicuramente erano battute d’arresto faticose e di non semplice soluzione. Negli ultimi anni, il cash è andato via via scomparendo sostituito dalle più efficienti carte di credito aziendali (prepagate e non) che – secondo una ricerca commissionata da Visa – hanno subito nel 2015 un incremento del 62% rispetto all’anno precedente. Un vero e proprio boom confermato dal fatto che il giro di affari che ruota intorno al settore degli strumenti di pagamento elettronici dipende, per circa il 50%, proprio dalle carte business e corporate.

Soldo Business, per una gestione in real time e un controllo puntuale di ogni spesa

Con Soldo Business (business.soldo.com), il conto spese multi-utente per le aziende introdotto sul mercato a febbraio 2017, ogni lavoratore può essere dotato di una carta prepagata del circuito MasterCard e le informazioni su saldo e movimenti sono sempre disponibili e gestibili da parte dell’amministratore generale (l’imprenditore o il Ceo dell’azienda) da un pannello di controllo web e da parte del singolo titolare della carta da una comoda app dello smartphone.
L’amministratore gestisce a distanza e in real time tutte le carte dei dipendenti.


Caricata del budget utile a coprire tutte le spese di viaggio – imprevisti compresi – Soldo Business diventa:

  • comoda e trasparente, è sempre possibile controllare il saldo in tempo reale online, anche dall’app per smartphone.le notifiche arrivano grazie all’app sia sullo smartphone
  • sicura, se la si perde è sufficiente un clic dal cellulare per bloccarla
  • funzionale, a ogni spesa si possono allegare le foto di scontrini e fatture.
  • a prova di emergenze, se si scopre di non avere abbastanza liquidità per portare a termine il lavoro o ci si trova di fronte a un imprevisto, basterà chiedere all’amministratore di trasferire altro denaro sul nostro portafogli, un’operazione che può essere fatta in real time sempre e ovunque nel mondo

E una volta tornati in sede…

Attraverso l’app per smartphone, Soldo Business dà la possibilità a ogni utente di allegare a ogni spesa dei documenti offline come scontrini, fatture, fotografie, tag e note personali che dettagliano le diverse uscite. Tutta questa documentazione facilita enormemente il lavoro di rendicontazione successivo che così è più semplice, ordinato e rapido. La conseguenza è un notevole risparmio di ore lavorative da parte dell’amministrazione che ha a disposizione una reportistica costruita ad hoc e facilmente integrabile in tutti i più importanti software di gestione di spesa.