Satispay: come fare e ricevere pagamenti

Secondo un recente articolo pubblicato da Repubblica, attualmente in Italia sono circa un milione i consumatori che si avvalgono dello smartphone per effettuare i pagamenti presso gli esercenti: oltre un terzo sono stati eseguiti tramite la nostrana Satispay.

Cos’è Satispay?

Satispay è un’app gratuita, disponibile sia per il sistema Android che iOS, con la quale potrai effettuare pagamenti presso gli esercenti convenzionati sia fisici che online senza più bisogno di usare contanti o le carte fisiche, ma semplicemente tramite il tuo smartphone.

Sai che novità?” starai pensando, visto che questa funzione è già possibile con ApplePay, GooglePay o SamsungPay. Ed è qui che ha fatto la differenza questa startup: i concorrenti sistemi di mobile payment si appoggiano alle carte di credito o di debito per effettuare i pagamenti, mentre Satispay è totalmente indipendente da tali strumenti di pagamento perchè si alimenta direttamente dal tuo IBAN. Ciò va a vantaggio della sicurezza dei tuoi risparmi. Infatti l’IBAN può essere usato per effettuare pagamenti unicamente sotto tuo mandato autorizzato, a differenza di ciò che invece avviene con le carte di debito o di credito dove può bastare carpirne il PIN per poterle utilizzare a proprio vantaggio. Inoltre al momento del pagamento, anche online, non sono condivisi nemmeno i tuoi dati personali.

Risulta quindi un sistema di pagamento non solo rapido e moderno, ma anche particolarmente sicuro.

Cosa offre Satispay?

Con Satispay non solo potrai effettuare gratuitamente e in sicurezza i tuoi pagamenti nei negozi fisici e online convenzionati (che sono sempre più numerosi), ma potrai anche:

  • acquistare direttamente dall’app ricariche telefoniche senza alcuna commissione aggiuntiva;
  • pagare bollettini bianchi o premarcati, MAV e RAV, o bollettini bancari ad un costo di 1€ inquadrandoli con la fotocamera del tuo smartphone;
  • effettuare pagamenti relativi alla pubblica amministrazione (i cosiddetti bollettini PagoPA) scansionando il codice QR, sempre al costo di 1€;
  • pagare il bollo della tua auto o della tua moto (1€), fissando promemoria alla scadenza;
  • approfittare, presso i negozi fisici aderenti alla promozione, delle offerte Cashback ottenendo la restituzione istantanea di una percentuale dell’importo appena pagato. In app ti appariranno di volta in volta tutte le offerte proposte dai negozi aderenti e in tempo reale, inserendo l’importo da pagare, potrai visualizzare sullo schermo la cifra che ti sarà restituita subito dopo aver effettuato il pagamento e immediatamente disponibile nel tuo budget;
  • mettere da parte piccole quote giornaliere nei salvadanai da te creati gratuitamente per realizzare quei piccoli e grandi progetti che ti stanno più a cuore. Potrai ad esempio decidere di far defluire nel salvadanaio indicato tutto il cashback che ottieni, oppure gli arrotondamenti all’euro successivo dei vari pagamenti effettuati, oppure una somma fissa giornaliera da te impostata;
  • persino fare il classico regalo in denaro può diventare più sfizioso tramite la creazione gratuita di buste regalo digitali da inviare al festeggiato, contenenti una somma spendibile con Satispay a suo piacimento;
  • trasferire o ricevere somme di denaro tra tutti i tuoi contatti, così dividersi il conto al ristorante o raccogliere le quote per un regalo sarà molto più semplice e veloce.

I negozi che hanno già aderito a questo innovativo metodo di pagamento sono tanti. Solo per citarne alcuni: Esselunga, Benetton, Motivi, Tigotà, Naturasì, Yamamay, Liu Jo e tanti altri, in continua espansione.

Come entrare a far parte del mondo Satispay

Privati

iscrizione satispay privati

Per cominciare ad utilizzare con soddisfazione Satispay per i tuoi pagamenti devi semplicemente scaricare l’app sul tuo smartphone ed effettuare l’iscrizione inserendo il tuo documento d’identità, il codice fiscale, l’IBAN del tuo conto corrente o della tua “carta prepagata con iban” ed il tuo numero di cellulare. Una volta verificato l’IBAN dovrai stabilire, nei limiti suggeriti dall’app, che somma spostare settimanalmente dal tuo conto all’app Satispay, come se stessi effettuando una specie di ricarica settimanale.

Satispay attingerà esclusivamente a tale budget prepagato per i singoli pagamenti che di volta in volta andrai ad effettuare. Dalla settimana successiva all’impostazione del primo budget, questo verrà automaticamente ripristinato tramite bonifico dopo la mezzanotte tra domenica e lunedì, con saldo attivo entro martedì.

Durante la settimana potrai eventualmente aumentare o abbassare il budget stabilito, ma la modifica sarà attiva alla ricarica successiva.

Facciamo degli esempi per rendere il tutto più intuitivo: hai impostato come budget settimanale 150€ e nel corso della settimana ne hai spesi 45€. Dopo le 23:59 di domenica verranno trasferiti sul tuo account Satispay 105€ al fine di ripristinare il budget ai 150€ precedentemente impostati. Se ti dovessi accorgere che 150€ non ti bastano a coprire le spese abituali che effettui in una settimana, potrai portare, con pochi semplici tap nella sezione Modifica il tuo Budget, l’importo a 200€ e tale modifica sarà attiva dalla mezzanotte tra la domenica ed il lunedì successivi. Se desiderassi azzerare la disponibilità sull’app Satispay, ti basterà impostare un budget pari a 0€. La settimana successiva tutto l’importo residuo sull’app sarà accreditato sul tuo IBAN.

Business

satispay business

Se sei un commerciante, entrare a far parte del mondo Satispay è facile, veloce e conveniente. Infatti non dovrai acquistare un’attrezzatura specifica, perchè Satispay è compatibile con qualunque dispositivo o sistema tu già possegga: POS, smartphone, registratore di cassa, tablet, e commerce. Ti basterà effettuare la registrazione a Satispay Business per cominciare a incassare i pagamenti tramite il dispositivo a tua disposizione.

Potrai usufruirne nel tuo negozio fisico, ma anche tramite sito o app, nei distributori automatici, o se possiedi un’attività in movimento (taxi, venditore ambulante…). In seguito all’iscrizione, ti sarà inviato un kit di benvenuto contenente vetrofanie da applicare sulla vetrina del tuo negozio per segnalare ai clienti la possibilità di pagare con Satispay, locandine stampabili e banner per il tuo sito web.

Oltre ad accelerare le funzioni di cassa, con Satispay potrai usufruire di costi concorrenziali:

  • Iscrizione/recesso: 0€
  • Deposito incassi: 0€
  • Transazioni fino a 10€: 0€
  • Transazioni >10€: 0,20€
  • Transazioni WEB fino a 10€: 0,50%
  • Transazioni WEB >10€: 0,5% + 0,20€

Inoltre, se hai un negozio fisico, attivando il Cashback network al costo di 20€ mensili potrai proporre alla tua clientela tutta una serie di promozioni che potrebbero attirare nuovi clienti e fidelizzare quelli abituali (costo riferito ad attività con al massimo 5 punti vendita, mentre per le attività con più di 5 punti vendita bisogna contattare business@satispay.com per info sulle tariffe applicate). In questa maniera inoltre aumenterai la visibilità del tuo negozio sull’app, che diventerà un ottimo canale di marketing.

Opinioni

Sempre più la tecnologia ci viene incontro nella vita di tutti i giorni per semplificare quelle piccole abituali operazioni che compiamo tutti i giorni. E Satispay rende facile e sicuro pagare al bar, nei negozi, online, ovunque. Si sta diffondendo sempre più come metodo di mobile payment sia perchè innovativo basandosi sull’IBAN, sia perchè economico e multifunzionale. Attenzione, però, attualmente Satispay è compatibile solo con IBAN italiani.

Data rilevazione: 10/06/2019 – Fonte: sito ufficiale Satispay