Problemi in condominio? Ecco l’aiuto di Altroconsumo

Chi abitando in un condominio non ha avuto problemi con gli altri condomini o con l’amministratore? Probabilmente nessuno. Ecco perché Altroconsumo ci viene in aiuto con la sua consulenza ed un interessante guida.

Altroconsumo non ha bisogna di presentazioni, sia perché è una delle associazioni dei consumatori con maggiore ‘storia’ alle spalle (il che le ha permesso di impegnarsi in vari settori, sotto l’egida della difesa dei diritti del consumatori) e sia perché ha saputo ben veicolare la propria esperienza usando in modo attento il web ed i vari canali di informazione. Tra questi ci sono anche le mini guide, una delle quali è stata dedicata interamente alla conoscenza dei diritti, e dei doveri, che si hanno all’interno di un condominio (vedi anche Conto corrente per condominio a zero spese).

Che cosa è e come funziona la guida

La guida viene rilasciata gratis sia non soci che soci. Bisogna ovviamente partire dal presupposto che si tratta di un vademecum, che quindi ha carattere informativo, per prevenire o risolvere delle questioni irrisolte, discussioni o potenziali problemi, tanto con gli altri condomini che con gli amministratori.

Conoscendo i propri diritti, infatti, si riesce a farsi rispettare ed a muoversi con maggiore tranquillità nei vari ambiti: gestione degli spazi comuni, suddivisione delle spese condominiali ordinarie e straordinarie, ecc.


Ovviamente nel caso in cui si avesse bisogno di una consulenza allora bisogna necessariamente essere soci e chiedere allo sportello Altroconsumo più vicino, mentre questo servizio informativo sul condominio è, come detto, ad appannaggio di tutti.

Come richiedere la guida sul condominio

La situazione varia leggermente a seconda che si sia soci o non soci di Altroconsumo. Nel primo caso si può fare richiesta dalla propria area personale, oppure usare uno dei social network. Per i non soci invece i canali e quindi possibili contatti sono quello tramite form presente sul sito, oppure la chiamata al numero verde 800.088.751. Nel primo caso basta inserire il numero di telefono dove si vuole essere contattati, mentre nel secondo si parla direttamente con un operatore al quale va fatta la richiesta (i giorni di contatto sono tutti quelli feriali, dalle ore 9 fino alle ore 20).

Conclusioni

La guida è di facile lettura, usando uno stile semplice legato alle domande che che negli anni sono state rivolte dai vari condomini ad Altroconsumo, con tutti i necessari aggiornamenti (vedi anche Come contestare l’estratto conto bancario) riguardo alle nuove regole che via via vengono approvate anche da un punto di vista legislativo.