Come viene calcolato il premio della polizza rc auto

Adesso ci soffermiamo probabilmente sull’argomento che a te interessa maggiormente: il premio rc auto.

Sito
Broker
Comparatore
Preventivo
Clausole assicurative aggiuntive
Vantaggi
Condizioni
Broker
Auto
Si
Rca gestibile da App, Assistenza Sinistri All Inclusive, Soccorso stradale h24 tutto l’anno
Broker
Auto, Moto, Casa, Altre polizze
Si
Rca 100% digitale
Broker
Auto, Moto
Si
Rca a partire da 207,00 €

Tabella aggiornata al 17 Gennaio 2017.

Che cos’è il premio assicurativo?

Il premio assicurativo è il valore monetario che il contraente versa alla compagnia assicurativa in cambio delle garanzie richieste.
È proprio con l’avvenuto pagamento del premio della polizza R.C. Auto che l’assicurazione si fa carico, nei limiti stabiliti dal contratto, dei danni provocati dal contraente a terzi con il proprio veicolo.

Se non ho pagato il premio di polizza alla scadenza?

Se non hai effettuato il versamento del premio di polizza entro la scadenza stabilita dal contratto, hai comunque la possibilità di effettuarlo nei 15 giorni successivi (periodo di mora) durante i quali la copertura assicurativa è operante.
Superato il periodo di mora la garanzia R.C. Auto non è più operante e quindi non potrai circolare con il mezzo in questione.

Da cosa dipende il costo del premio di polizza R.C. Auto?

Il costo del premio di polizza auto, come avrai sicuramente visto da i vari preventivi che hai fatto, può variare (anche di molto) a seconda della compagnia a cui ti sei rivolto.

Lo Stato infatti non impone delle tariffe comuni, ma prescrive soltanto alle compagnie assicurative di adottare un “sistema equo” per il calcolo della polizza R.C. Auto: due clienti che hanno lo stesso rischio assicurativo dovranno sostenere un uguale premio di polizza.

Cos’è e come si calcola il rischio assicurativo?

Il rischio assicurativo è il grado di rischio a cui la compagnia assicurativa si espone per tutelare il proprio contraente.

Tale indice è calcolato in base a dei parametri tariffari così suddivisi:

  • Parametri oggettivi, che riguardano il veicolo: potenza, alimentazione, airbag, ABS ecc.
  • Parametri soggettivi, che si riferiscono al contraente: età, sesso, professione ecc.

Se cambio residenza devo comunicarlo alla compagnia assicurativa?

Certamente perché tra i fattori che incidono sul costo della polizza c’è anche la provenienza geografica, quindi ricorda sempre di comunicarlo perché potrebbe garantirti una diminuzione del premio assicurativo R.C. Auto!

Ci sono altri fattori che incidono sul costo del premio assicurativo?

Un altro fattore importante che incide sul costo della polizza auto è rappresentato dalla imposizione statale sui premi assicurativi. Tra i più gravosi riscontriamo la ritenuta del 12,50 % per la R.C. Auto di base e del 13,50 % per le Auto Rischi Diversi.

Ogni quanto devo pagare il premio di polizza?

Anche se il contratto R.C. Auto è annuale si ha la possibilità di suddividere il pagamento in più scadenze.
Possiamo scegliere, nella maggior parte dei casi, tra premi semestrali o quadrimestrali.