Bancomat Unipol: zero spese, tanti Atm

Sono due le possibili scelte di Bancomat Unipol, una permette di ottenere una carta di debito che funziona sul circuito Bancomat e Pagobancomat per l’Italia ed a quello V Pay, quindi utilizzabile senza problemi all’estero ma entro i confini dell’Europa. L’altra invece è una carta di debito che all’estero funziona sul circuito Cirrus/Maestro, per cui è accettata praticamente ovunque.

Altri prodotti Unipol

Conto corrente e deposito Unipol
Bancomat Unipol
Unipol home banking

Costi e commissioni: sempre zero spese sui prelievi con We Cash

Il problema della gratuità del prelievo da Atm che non appartengono al gruppo Unipol non sussiste per ben 1400 sportelli appartenenti alle banche che hanno aderito al circuito WeCash. I prelievi sugli Atm Mps usufruiscono invece di uno sconto, con una commissione di 0,6 euro, mentre per le banche extra gruppo e fuori dal circuito si ha una commissione di 2 euro. Ricordiamo che con il conto corrente MyUnipol si hanno a disposizione 36 prelievi bancomat gratuiti all’anno presso ATM di altre banche.

Il discorso vale anche all’estero, dove intra Ue il costo è di 2 euro, (mentre extra Ue si applica una commissione variabile del 3% sull’importo prelevato per il solo circuito Maestro). Questo vale tanto per il Bancomat V Pay che per quello Internazionale. Invece per i costi di gestione annuale, il primo ha un costo di 12 euro all’anno, azzerato in caso di apertura del conto MyUnipol, (5 euro una tantum per la sola emissione e 10 euro per il rifacimento), mentre quello internazionale ha un costo di 20 euro di canone annuale (per l’emissione di pagano 5,16 euro, e 10,33 euro in caso di sostituzione per deterioramento, ecc). Dal punto di vista della sicurezza entrambi sono dotati di tecnologia chip&pin, oltre che di modalità di pagamento contactless.

Riassunto costi e commissioni prelievi

Carta Bancomat Unipol
Canone annuo
Prelievi extra banca Unipol o we cash
Prelievi Mps
Prelievi Unipol
Prelievi extra Ue
Bancomat VPay
12,00 euro (azzerabile con MyUnipol)
2 euro
0,60 euro
0,00 euro
n.d.
Bancomat Internazionale
20,00 euro
2 euro
0,60 euro
0,00 euro
Commissione 3% importo prelevato

Conclusioni carta di debito Unipol

Grazie all’accordo con il circuito we cash il numero di sportelli atm da cui prelevare gratis è cresciuto soprattutto laddove c’era meno capillarità delle varie agenzie (il discorso non riguardava città come Bologna, Milano o Roma, ma molte altre città del centro sud più piccole).

Per quanto riguarda la spesa fissa della commissione annuale, c’è la possibilità di un azzeramento, o sarebbe meglio dire di un assorbimento all’interno di alcuni conti correnti a package, che permettono di avere una spesa sotto controllo, compresa quella della carta di debito.

Ultimo aggiornamento: 7 gennaio, 2016