Net+: perché preferire le carte Neteller alle altre prepagate?

I conti elettronici sono molto utili e funzionali, ma incontrano il grande limite dettato dall’impossibilità di poter utilizzare i soldi accreditati su di essi in modo totalmente libero. Per superare questo ostacolo due tra le più grandi società di gestione di wallet a livello internazionale come Neteller e Paypal si sono organizzate fornendo delle proprie carte, così da offrire una possibilità in più rispetto al ripiego su carte prepagate esterne, come ad esempio la Postepay.

Le carte di Neteller: le due Net+più la versione “Gift”

Al pari di Paypal vengono proposte due alternative, che sono la Net+ prepaid Mastercard e la versione virtuale che rimane comunque funzionante sullo stesso circuito (vedi anche e-Postepay). Da questo punto di vista la scelta rispetto al suo principale competitor è stata molto più settoriale, non prevedendo una vera e propria carta di credito (che Paypal ha reso disponibile tramite l’accordo con Findomestic).

Coloro che aprono un conto con Neteller, possono scegliere di diventare titolari tanto della versione virtuale che quella fisica, che possono coesistere od essere delle vere e proprie alternative, fermo restando i limiti insiti nelle versioni ‘virtual’ utilizzabili esclusivamente per effettuare pagamenti e acquisti online.

Guida Neteller

Neteller
NETELLERgo
Neteller Card

Principali caratteristiche, differenze e costi

Tanto per i limiti, quanto per i costi associati a ciascuna tipologia di Neteller Card non si può fare un vero e proprio raffronto, perché una solamente è la carta “fisica” (che prevede quindi la possibilità di sostituzione e blocco) mentre sia la Net+ Virtual che la Virtual Gift, essendo costituite da codici usa e getta, hanno un ‘percorso’ (dal rilascio all’uso) forzatamente differente.

Per semplicità riassumiamo quindi le principali caratteristiche di cui sono dotate le varie versioni, considerando anche il fatto che per molte voci le condizioni cambiano a seconda che siano collegate a un conto Neteller verificato o non verificato.

Tabella dei limiti:

Condizioni
N+ Prepaid Mastercard
N+ Virtual
Numero acquisti
10 ogni 24 ore ma entro comunque 30 acquisti fatti entro 4 giorni.
4 in tutto per tutta la durata della card per conto non verificato;
10 ogni 24 ore per il conto verificato.
Importo di spesa massimo
2700 euro ogni 24 ore.
180 euro ogni 24 ore (6300 per la versione verificata) Max 720 euro per tutta la durata (10.500 per la card virtual verificata)
Importo massimo prelevabile
900 euro ogni 24 ore
Numero prelievi
4 ogni 24 ore

Invece i costi collegati all’emissione delle carte prevedono 10 euro per la versione plastificata, e 2,5 euro per quelle virtuali (la Net+ Virtual per la prima emissione è gratuita, per cui si pagherà il contributo dalla seconda in poi). Ovviamente si devono infine considerare i costi di ricarica che variano a seconda del canale utilizzato.

Ultimo aggiornamento: 23 settembre, 2016