Prestito Webank: opinioni su Large e Small

Attraverso l’offerta del prestito Webank, disponibile sia nella versione tipica dei prestiti personali, che tramite la concessione di una linea di credito con il fido Webank, la banca online del Gruppo Bpm offre una gamma completa di servizi, arricchita anche dal Mutuo Webank.

Il Fido: un vantaggio non solo per i conti tradizionali Bpm

Spesso le banche online, specialmente quando sono legate a banche fisiche italiane, mancano della possibilità di riuscire ad ottenere una linea di fido. Con Webank questa difficoltà non esiste, e data l’entità comunque apprezzabile di fido ottenibile, può essere considerato quasi al pari di un piccolo prestito, con condizioni e tassi molto contenuti.

Ovviamente per il funzionamento tipico degli “scoperti bancari”, si tratta di una linea di credito per cui si pagheranno gli interessi, liquidati trimestralmente solamente sulle somme effettivamente utilizzate. Le principali condizioni del fido Webank sono:

  • importo fino a 5000 euro;
  • tasso: 4% più tasso Bce (ad oggi inferiore al 5%)
  • commissione di messa a disposizione del fido: non prevista

I prestiti Webank: da 500 a 30 mila euro

I correntisti di Webank, che abbiano un reddito dimostrabile (ovviamente anche senza busta paga) sfruttando la procedura interamente online, che è accessibile tramite il servizio di internet banking del proprio conto corrente, possono anche fare la richiesta del prestito personale.

Esistono due possibilità, che per lo più impattano sulle somme minime e massime che possono essere richieste:

  • prestito Webank Small: importo richiedibile tra 500 euro fino a 10 mila euro;
  • prestito Webank Large: importo che deve eccedere i 10 mila euro fino ad un massimo di 30 mila euro.

Le condizioni comuni tra i due prestiti di Webank sono identiche per l’assenza delle spese accessorie di gestione e istruttoria della pratica, così come per il costo di 1,35 euro facoltativo per le comunicazioni richieste in modalità cartacea.

Le differenze invece si hanno ovviamente per l’importo e per la durata di rimborso (max 60 rate da un minimo di 6 per la versione Small e 120 da un minimo di 18 per quella Large), ma anche per il tasso applicato. Nella taglia Small il tasso è Tan fisso al 7%. Invece per la taglia Large il Tan fisso è 8%.

Altri prodotti WeBank

Conto WeBank
WeBank mutuo
Prestito WeBank
Cartimpronta
Carta Jeans

I requisiti e le modalità di richiesta

Sia per il prestito Webank che per il fido, la richiesta va fatta usando l’apposita funzione, presente nella propria area clienti all’interno dell’internet banking. Quindi si deve avere un conto corrente attivo. Si deve entrare nell’internet banking, entrare nell’area “finanziamenti” e scegliere il tipo di prodotto che si vuole. Una volta scelto l’importo e inviata la richiesta vanno seguite semplicemente le indicazioni date sempre online.

Conclusioni

I prodotti Webank, soprattutto per la parte dei finanziamenti (tanto il prestito quanto il mutuo) si confermano più vantaggiosi di una buona parte di prodotti simili offerti dalle banche fisiche dello stesso gruppo bancario. In modo più specifico la gamma dei prestiti non è tra le più ampie disponibili, ma offre condizioni economicamente vantaggiose, adattabili a un elevato numero di utenti, che desiderano essere anche correntisti, sfruttando le potenzialità di un conto che garantisce un buon risparmio.

Ultimo aggiornamento: 13 febbraio, 2018