American Express Carta Verde: come funziona e come richiederla

La American Express Carta Verde è una delle credit card più note tra quelle emesse dal colosso americano. Ma cosa offre in realtà ai propri titolari?

Tra le numerose carte offerte da American Express troviamo una credit card ‘storica’ ovvero la American Express Carta Verde. Questa può essere richiesta direttamente ad Amex o in alternativa alla banca presso la quale si dispone di un conto corrente (ovviamente l’istituto di credito deve avere un accordo attivo con American Express per il rilascio della card stessa).

carta verde american express

Caratteristiche

La Carta Verde American Express ha tra le sue peculiarità l’assenza di un plafond prefissato. Infatti, almeno in linea teorica, è possibile utilizzarla in modo illimitato. Come? In modo molto semplice: prima di affrontare una spesa che eccede le somme normalmente sostenute per le spese quotidiane è sufficiente dare comunicazione (ad esempio tramite il nr di telefono 06.72.282) ed ottenere il via libera per procedere all’acquisto.

(Fonte: sito ufficiale American Express – Data: 7 gennaio 2020)

Si tratta di una carta di credito con rimborso a saldo, quindi non permette di rateizzare le spese sostenute, mentre partecipa alla raccolta punti dedicata ai membri del programma fedeltà Club Membership Rewards (l’iscrizione al club è gratuita e avviene in modo automatico). Come altro plus troviamo:

Approfondimenti American Express

American Express Carta Verde
Carta American Express Platino
Carta American Express Blu
Carta Oro American Express
Carta Explora American Express

Per quanto riguarda i costi ci possono essere delle differenze tra quelli applicati ad una American Express Carta Verde collocata da una banca e quella richiesta direttamente alla Amex, così come differenti sono le procedure da seguire.

Richiesta diretta ad American Express

Se si desidera richiedere la Carta Verde direttamente ad Amex sono richiesti i seguenti requisiti:

  • essere maggiorenne;
  • avere residenza in Italia;
  • essere titolari di un reddito dimostrabile di almeno 11.000€ lordo;
  • essere titolari di un conto corrente sul quale autorizzare l’addebito permanente delle spese effettuate.

La procedura di richiesta può essere fatta sia telefonicamente che tramite il sito ufficiale, fornendo praticamente gli stessi dati. Vediamo qui di seguito la procedura on line:

  • compilare tutti gli spazi indicati con asterisco (obbligatori) con i dati personali, quelli anagrafici, quelli di residenza e quelli di un documento di riconoscimento non scaduto;
  • inserire il reddito lordo annuo (se richiesto successivamente da Amex, il possesso di questo requisito dovrà essere dimostrato);
  • inserire l’Iban del conto sul quale avverrà l’addebito mensile delle spese sostenute con la carta;
  • controllare la correttezza dei dati;
  • inviare il modulo e attendere la conferma.

N.B. La carta arriverà via posta all’indirizzo indicato nel modulo di richiesta in forma non attiva. Per attivarla occorrerà accedere alla pagina dedicata sul sito ufficiale o in alternativa si può contattare il numero dedicato 06.72.282 e procedere all’attivazione tramite il servizio clienti.

richiesta carta verde american express

Richiesta tramite la propria banca

Come già detto, per poter richiedere la Carta Verde American Express presso la propria banca è necessario che l’istituto di credito in questione abbia in corso accordi diretti con Amex.

Appurato ciò, oltre ai requisiti richiesti da Amex, è necessario possedere anche gli eventuali requisiti richiesti dalla propria banca. Ci possono essere, infatti, delle limitazioni dovute ad un certo saldo attivo sul conto oppure a una somma predeterminata di investimenti o all’accredito dello stipendio, ecc.

Per i conti correnti con internet banking la richiesta potrebbe essere permessa anche dal sito, mentre più comunemente ci si deve recare in filiale e firmare l’apposita modulistica.

Approfondimento: E’ possibile ottenere una carta di credito senza conto corrente?

caratteristiche carta verde american express

Costi e coperture assicurative

Per quanto riguarda i costi, per conoscere quelli applicati da una carta Verde richiesta tramite la propria banca, ci si deve informare direttamente con essa. Ci potrebbero essere infatti delle differenze anche importanti a seconda della banca di riferimento.

Per quanto riguarda invece quelli applicati da Amex con richiesta diretta sono da considerare:

  • il canone annuo: il primo anno è gratuito, dal secondo si pagano 6,5 euro al mese, ovvero 78 euro all’anno;
  • il costo per anticipo contante che è pari a 3,9%, con una commissione minima di 1,25 euro (N.B. L’importo che può essere prelevato nell’arco di 8 giorni è di 250 euro in Italia e 500 euro all’estero);
  • comunicazioni on line gratuite mentre quelle cartacee costano 50 centesimi l’una;
  • commissione per il cambio della valuta: 2,5%.

(Fonte: sito ufficiale American Express – Data: 7 gennaio 2020)

Per quanto riguarda le coperture assicurative, non c’è differenza di costi tra la carta richiesta in banca e quella richiesta ad Amex: in entrambi i casi non è previsto il pagamento di alcun contributo. Le coperture sono le stesse e cioè:

  • Assicurazione inconvenienti e infortuni di viaggio: copertura che tutela in caso di consegna ritardata del bagaglio ed in caso di ritardo o cancellazione del volo;
  • Global Assist: offre assistenza immediata tutti i giorni h24 per le consulenze mediche e legali all’estero oltre ad un anticipo di denaro fino a 500 euro;
  • Protezione di acquisto (entro 90 giorni dall’acquisto con un massimale di 300 euro). Si applica una franchigia di 50 euro per ogni acquisto e, prima del rimborso, Amex può decidere di sostituire o riparare il prodotto se danneggiato.

(Fonte: Foglio informativo polizza assicurativa – Data: 7 gennaio 2020)

carta verde american express