Carta American Express Platino: vale davvero quanto costa?

La Carta American Express Platino è tra le carte di credito più esclusive in commercio. Vediamo insieme cosa offre in realtà e se i vantaggi proposti sono commisurati al costo mensile.

La carta American Express Platino è diventata ancora più esclusiva grazie alla realizzazione della tessera in metallo, pur mantenendo il look classico e sobrio tipico di una carta di prestigio. Questa card è pensata per coloro che desiderano una carta di credito a saldo con plafond ‘potenzialmente’ illimitato, senza rinunciare alla sicurezza di controlli costanti per evitare di andare incontro a brutte sorprese (in caso di furto, sottrazione oppure clonazione). Va subito precisato che si tratta di una carta che non è adatta a tutti, sia per i costi, che per i requisiti minimi richiesti. Scopriamoli assieme.

carta american express platino

Plafond

Per la versione Platino delle varie carte Amex (compresa la Business e quella Alitalia) non è stato scelto un plafond illimitato in senso assoluto. Infatti, prima di affrontare una spesa importante o che comunque fuoriesce dall’uso che si è soliti fare, si deve avvisare di questa eventualità il servizio clienti dedicato, perché possa dare l’autorizzazione. In questo modo si evita che la carta venga utilizzata in modo fraudolento da terzi senza un potenziale limite.

(Fonte: sito ufficiale American Express – Data: 8 gennaio 2020)

Costi

Per quanto riguarda i costi, il canone mensile è di 60 euro (quindi il canone o costo annuale è di 720 euro). Con la prima richiesta, oltre alla carta principale, nel costo di 60 euro mensili, si ottiene anche una carta Platino supplementare e fino a 4 carte Oro. Se si dovesse decidere di richiedere un’ulteriore carta supplementare Platino si dovranno pagare ulteriori 60 euro di canone mensili mentre per altre carte Gold il canone annuale è pari a 150 euro cadauna. Per il possessore della Platinum card principale e di quella supplementare si ha l’iscrizione gratuita al livello Prestige del Programma Priority Pass che ha un valore di 399 euro a persona.

Interessante il bonus di benvenuto destinato ai nuovi clienti oppure a chi non è già iscritto al programma di raccolta punti Reward Membership. Dall’8 gennaio 2020 fino 12 febbraio dello stesso anno si ottengono infatti ben 50 mila punti in omaggio a patto che si spendano almeno 5 mila euro nei primi 90 giorni di possesso della card.

Per quanto riguarda la versione Platino Alitalia invece il costo è poco più basso (58,5 euro al mese) e come premio di benvenuto si ottiene l’assegnazione di 10 mila punti miglia più altri 20 mila miglia se si spendono almeno 6 mila euro in 3 mesi.

carta american express platino

L’anticipo contante prevede una commissione del 3,9% con un importo minimo di 2,6 euro mentre come commissione di conversione valuta si applica l’aliquota del 2,5%.

(Fonte: sito ufficiale American Express – Data: 8 gennaio 2020)

Approfondimenti: Quanto costa una carta di credito?

Quali vantaggi offre?

Come per le altre carte emesse dal colosso americano, si ottiene l’iscrizione gratuita al programma fedeltà (Club Membership rewards) e si gode di un ampissimo pacchetto di coperture assicurative con massimali più alti rispetto alle altre versioni di carte. Tali coperture sono (Estratti delle Polizze Assicurative di Carta Platino e Platinum Credit American Express):

Approfondimenti American Express

American Express Carta Verde
Carta American Express Platino
Carta American Express Blu
Carta Oro American Express
Carta Explora American Express

  • Global assistant: dedicata soprattutto a chi si sposta molto per piacere o per affari (copre fino a 5 milioni di spese mediche);
  • Protezione di Acquisto (fino a 6 mila euro) entro 90 giorni dall’acquisto;
  • Protezione Antifrode;
  • Carta sostitutiva gratuita;
  • Servizio prelievo contanti Cash Express.

Come altri vantaggi troviamo:

  • l’iscrizione gratuita al livello Prestige del Programma Priority Pass, (fornisce accesso ad oltre 1.200 VIP Lounge aeroportuali in tutto il mondo);
  • nessun costo anche su estratti conti cartacei;
  • Fast Track5: accesso privilegiato e prioritario nei principali aeroporti italiani (è sufficiente esibire la carta Platino con la carta di imbarco);
  • Free Now: si ottengono fino a 10 euro di credito al mese (totale 120 euro annui) da spendere per pagare i taxi tramite l’app Free Now;
  • benefit esclusivi nel soggiornare in Hotel e resort selezionati, tramite Fine Hotels & Resorts;
  • sconti fino al 20% per usufruire dei servizi di Spa selezionate;
  • un credito fino a 100 dollari ed in più altri vantaggi come ad esempio l’upgrade gratuito di camera tramite la prenotazione negli Hotel che fanno parte del programma The Hotel Collection American Express;
  • iscrizione gratuita ai programmi esclusivi di Hertz Gold Plus Rewards, di Avis Preferred Service e di Maggiore Club Livello Gold per quanto riguarda il noleggio auto;
  • concierge dedicato sempre disponibile (24 ore su 24, 7 giorni su 7);
  • accesso ad un vasto programma di eventi con possibilità di acquisto anticipato dei biglietti tramite il servizio American Express Experiences;
  • trattamenti esclusivi presso più di 400 ristoranti selezionati con il programma Global Dining Collection.

N.B. La versione della carta Platino Alitalia anziché portare alla partecipazione del Club Membership Rewards dà accesso al sistema di raccolta delle miglia del Club Freccia Alata, dove 1 euro speso vale 1,5 euro, mentre l’acquisto con la carta sui biglietti Alitalia vale ben 4 miglia.

(Fonte: sito ufficiale American Express – Data: 8 gennaio 2020)

Approfondimento: Vantaggi carta di credito.

vantaggi carta di credito american express

Modalità di richiesta

La carta può essere richiesta direttamente dal sito e, grazie alla firma digitale, non bisogna stampare nulla. Come procedura si seguono modalità simili alle altre carte American Express. E’ sufficiente:

  • fare click su un pulsante di richiesta;
  • compilare tutti i campi obbligatori con i dati richiesti;
  • seguire le istruzioni per la firma digitale e l’inserimento della password Otp;
  • attendere la conferma del completamento della procedura di richiesta;
  • attivare la carta una volta ricevuta.

Per quanto riguarda invece i requisiti è invece necessario:

  • essere titolari di un conto corrente su cui addebitare gli importi spesi. Non sono infatti accettate carte prepagate. N.B. In fase di richiesta della card è necessario inserire i dati relativi all’anno di apertura del c/c oltre che il nome della banca;
  • essere titolari di un documento di identità non scaduto;
  • avere la tessera sanitaria o il codice fiscale (in caso di carta di identità elettronica è sufficiente solo questa);
  • disporre di un reddito dimostrabile di almeno 60 mila euro;
  • essere maggiorenni;
  • avere residenza o indirizzo di corrispondenza in Italia.

carta american express platino