Opinioni conto corrente MPS: il conto bancario online è gratuito?

Contoonline, storico prodotto della banca senese, è stato sostituito dal nuovo conto corrente online del Gruppo MPS denominato Mps Mio. Parliamo di un prodotto ugualmente pensato per chi utilizza internet, il telefono e l’ATM, senza rinunciare all’operatività presso oltre 3000 filiali in tutto il Territorio.Tra le novità di cui è stato dotato questo conto corrente troviamo la formula a pacchetto personalizzabile con la scelta tra vari moduli. scopriamo di più assieme.

Caratteristiche e funzionamento

​​​​​​Mps Mio è un conto corrente che permette di adattare i costi al tipo di utilizzo. Con un unico conto è quindi possibile trovare l’operatività adatta sia a coloro che cercano i costi ridotti di un conto online e sia a chi invece ritiene fondamentale avere un rapporto di fiducia con una filiale. Per raggiungere questo duplice scopo sono stati pensati tre moduli, che sono rispettivamente (Fonte: sito ufficiale MPS – Data: 19 febbraio 2019):

Easy

Si tratta del modulo dedicato principalmente a chi preferisce l’accesso e l’operatività in banca attraverso i mezzi digitali e che non vuole rinunciare alla possibilità di avere, all’occorrenza, anche una filiale di riferimento. Questo modulo è stato dotato di:

  • bonifici online illimitati;
  • internet banking;
  • estratto conto gratuito online;
  • domiciliazione utenze;
  • SDD gratis fino a 12 operazioni all’anno;
  • il canone della carta di debito;
  • nessuna spesa per la registrazione delle operazioni online;
  • il servizio Mio salvadanaio.

Il canone è normalmente di 2 euro al mese ma in alcuni periodi possono essere previste promozioni (come quella terminata a dicembre 2018 che offriva i primi sei mesi gratuiti in caso di apertura online).

Altri prodotti Banca Monte dei Paschi di Siena

Conto Mps a zero spese
Conto online Widiba
Carta prepagata Spider
Mps internet banking
Widiba carta di credito
Maestro Widiba
Widiba Home

Plus

Comprende i servizi previsti nel modulo Easy, aggiungendo anche 12 bonifici in filiale gratis all’anno e 6 operazioni trimestrali in filiale gratuite. Inoltre il numero di utenze e SDD comprese nel canone sale a 24 ed è compresa anche una carta prepagata. Il costo del canone è pari a 6 euro al mese.

Extra

In aggiunta alle condizioni del modulo Easy include anche i bonifici in filiale illimitati, porta a 36 le domiciliazioni utenze e SDD gratuite all’anno, nessuna spesa per qualsiasi operazione in filiale senza limiti, una carta prepagata, un dossier titoli e 10 assegni all’anno compresi. Il canone al mese sale a 8 euro.

Indipendentemente dal modulo scelto, i prelievi con carta di debito sono gratuiti solo presso gli ATM del gruppo Mps, mentre quelli extra gruppo prevedono una commissione fissa di 2,10 euro.

Costi e commissioni

Per ogni profilo ci possono essere quindi dei costi che si vanno ad aggiungere al canone mensile, che possono incidere notevolmente sul costo finale del conto corrente. Vediamo attraverso una tabella riassuntiva quali sono le voci di costo alle quali bisogna fare molta attenzione:

EasyPlusExtra
Costo operazioni in filialemax. 2,80 euroGratis 6 a trimestre, poi max. 2,80€Gratis
Bonifici non onlineverso conto Mps 4,50€;
verso conto extra Mps 5,00€
verso conto Mps 4,50€;
verso conto extra Mps 5,00€
Gratis 1 al mese
Gratis
Domiciliazioni e Sdd1€
12 operazioni gratuite all’anno
1€
24 operazioni gratuite all’anno
1€
36 operazioni gratuite all’anno

(Fonte: sito ufficiale MPS – Data: 19 febbraio 2019)

Visto i costi previsti è necessario valutare con attenzione il profilo più adatto alla proprie necessità facendo particolare attenzione alle differenze tra il Plus e Extra, che hanno un orientamento simile.

Ma attenzione: se si rientra tra gli under 30 anni, oppure disponendo l’accredito dello stipendio, o aggiungendo altri prodotti previsti nel sistema si possono ottenere degli sconti sul costo del canone. Vediamo tutto nel particolare:

(Fonte: sito ufficiale MPS – Data: 19 febbraio 2019)

Sconti

Gli under 30 ottengono subito uno sconto sul canone mensile di 2 euro al mese, così come chi accredita lo stipendio o la pensione ne ottiene altri 2 euro. Per ottenere un ulteriore bonus è possibile collegare a MPS Mio alcuni prodotti/servizi aggiuntivi tra quelli evidenziati nella seguente lista:

  • carta aggiuntiva Montepaschi Debit Mastercard;
  • Mondo Card Web con altro intestatario;
  • Carta Montepaschi Classic;
  • Carta Montepaschi Gold;
  • Carta prepagata;
  • Polizza Saldo Protetto;
  • Dossier titoli;
  • Mutuo MPS collegato al conto;
  • PAC in fondi o polizze collegato al profilo.

Si otterrà uno sconto di 2 euro nel caso di sottoscrizione di 2 prodotti elencati, mentre una riduzione di 4 euro nel caso di sottoscrizione di almeno 4 servizi accessori.

(Fonte: sito ufficiale MPS – Data: 19 febbraio 2019)

Mio Libero e Mio a Tempo Salvadanaio

Nel modulo Easy (che è ripreso dai moduli successivi) è compreso anche il Mio Salvadanaio che è disponibile nella versione Libero e a Tempo. Si tratta in pratica di conti deposito che permettono di remunerare le giacenze:

  • Salvadanaio MIO Libero: senza importo minimo e senza vincoli;
  • Salvadanaio MIO a Tempo: deposito a tempo con scelta tra 6, 12, 24 e 36 mesi. E’ previsto un importo minimo di 1000 euro e uno massimo di 100 mila euro.

I tassi riportati sul foglio informativo valido a partire dal 1 gennaio 2019 sono:

  • Salvadanaio Mio Libero: Euribor a 1 mese +0,50 bp
  • Salvadanaio Mio a Tempo:
    • vincolo a 6 mesi: 0,15%
    • vincolo a 12 mesi: 0,25%
    • vincolo a 24 mesi: 0,35%
    • vincolo a 36 mesi 0,60%

(Fonte: sito ufficiale MPS – Data: 19 febbraio 2019)

Massima sicurezza

Grazie alle tecnologie usate,Mio Mps offre sicurezza contro le frodi. Il doppio livello di sicurezza è garantito da una password privata e una chiave elettronica per generare password monouso e valide per un tempo limitato. Inoltre si possono attivare, avviso SMS e via e-mail ad ogni operazione dispositiva effettuata: bonifico, ricarica carta prepagata, ricarica cellulare.

Come si apre il conto?

Sul sito ufficiale è presente un simulatore che consente di scegliere il modulo più adatto alle proprie esigenze e di verificare con quali prodotti si possono ottenere sconti sul canone. L’apertura del modulo Easy può essere fatta completamente online, mentre per gli altri moduli bisogna recarsi in filiale. Se si sceglie di procedere on line bisogna avere sottomano:

  • il codice fiscale;
  • il documento di identità;
  • un foglio bianco per registrare la firma.

Ultimo aggiornamento: 19 febbraio, 2019