Carta Widiba Classic, Gold od Oronero: costi ed opinioni

Banca Widiba è sostanzialmente un nuovo “modo” di vivere i servizi bancari basato sulla semplicità, la modernità e la personalizzazione, nel rispetto della filosofia di base che ha portato alla nascita di questa nuova realtà appartenente al gruppo Mps.

Peculiarità, queste, che si riflettono anche sulle caratteristiche della carta di credito, di fronte alla quale, in sede di richiesta, si è messi in condizione di effettuare una serie di scelte che hanno sia carattere sostanziale che formale (vedi anche Come si attiva una carta di credito). Per la parte più oggettiva si deve optare per il circuito Visa oppure per quello Mastercard, mentre per quella estetica si può scegliere tra uno dei numerosi layout disponibili.

Invece per quanto riguarda le tre possibili versioni (ovvero la Classic, la Gold oppure la Oronero) bisogna rispettare delle condizioni ben precise, che coinvolgono il patrimonio presente sul conto ed eventualmente l’anzianità di apertura del conto stessa.

Requisiti e Plafond

La versione che costa meno è quella della Widiba carta di credito Classic, che prevede un canone trimestrale di 5€. Non ci sono commissioni per il rifornimento di carburante, mentre quella per l’anticipo contante è fissata al 4% dell’importo min. 2,50€ (vedi anche I costi della strisciata della carta di credito). Scegliendo l’estratto conto online si mantiene la gratuità anche del servizio informativo. Il plafond disponibile standard è pari a 1500€.

Altri prodotti Banca Monte dei Paschi di Siena

Conto corrente Mps
Conto corrente Widiba
Carta Conto Spider
Mps internet banking
Widiba carta di credito
Maestro Widiba
Widiba Home

Per le versioni Gold e quella Oronero è invece previsto un canone annuale trimestrale di 15€.

Le condizioni, per le altre voci di spesa, sono le stesse della Classic, mentre sono introdotti requisiti minimi differenti. Per la Gold infatti bisogna avere almeno un patrimonio di 6 mila euro, e un’anzianità di apertura non inferiore ai 3 mesi, mentre per la Oronero almeno 50 mila euro di risparmio gestito (oltre che un conto aperto da almeno 90 giorni). Tutte e tre le versioni sono a saldo. I plafond invece sono profondamente differenti:

Versione
Plafond
Canone trimestrale
Classic
1.500 euro
5 euro
Gold
5.000 euro
15 euro
Oronero
10.000 euro
15 euro

Data rilevazione: 14/03/2019 – Fonte sito: Widiba

Conclusioni

Sia che si voglia una carta di credito con plafond standard e con un canone annuale basso, che versioni più di prestigio, con Widiba le alternative non scarseggiano, con in più tutti i vantaggi legati a sistemi di controllo (sms e email alerting) e sicurezza (dalla tecnologia chip&pin a quella contactless) che rendono gli acquisti sicuri anche online.

Ultimo aggiornamento: 14 giugno, 2019