Fatture, conto e carte: guida all’offerta Finom

Finom è una start up ‘fintech’ che offre svariati servizi finanziari, come ad esempio la fatturazione elettronica, il multi banking e il servizio di riconciliazione delle fatture con i pagamenti. Questa società è nata nel 2019 e nel tempo si è arricchita sempre di nuovi servizi, come il conto corrente gratuito per sei mesi.

Si tratta di una realtà che rivolge la propria attenzione solo al mondo del business ed ai professionisti. I servizi che offre sono accessibili in Italia, Francia e Germania. Nel nostro Paese opera grazie alla partnership con Solarisbank, a sua volta autorizzata sia da Banca d’Italia che dall’omologo organo tedesco.

Indice

Le soluzioni di tipo “all in one”

In quest’articolo ci focalizzeremo sul conto corrente che può essere anche a canone zero seppur per un periodo limitato nel tempo (il costo dipende dal pacchetto che si sceglie). Grazie all’accordo con Solarisbank l’IBAN è Italiano.

Per quanto riguarda le carte collegate al conto, queste possono essere sia fisiche che virtuali, non sono applicate per lo più commissioni e si può ottenere fino al 3% di cashback. Tutte le card in Italia appartengono al circuito Visa.

In più si possono inviare le fatturazioni elettroniche entro 60 secondi, con il collegamento diretto con il proprio commercialista. Come altre caratteristiche c’è la possibilità di collegare tutti i conti a quello di Finom.

logo finom

Parliamo inoltre di un conto moderno e duttile visto che, alla pari di più noti concorrenti, è possibile personalizzare i limiti di spesa. Non solo, con le card collegate si possono effettuare i pagamenti contactless via tecnologia NFC (più precisamente con GPay mentre ad oggi Apple Pay non è previsto).

(Fonte: sito ufficiale Finom – Data: 13 aprile 2022)

I pacchetti e i costi

Ci sono 4 tipologie di pacchetto, accomunati dal fatto che le soluzioni proposte sono sempre di tipo “all in one”, ovvero il conto corrente è collegato a tutti gli altri servizi (quindi fatture elettroniche, riconciliazione, carte, ecc).

I costi connessi variano, così come i servizi che sono compresi in modo gratuito. E’ comunque possibile aggiungere alcuni servizi a pagamento come nel caso di card aggiuntive al costo di 5 euro. Questo permette di scegliere il conto più economico in base alle proprie necessità. I pacchetti sono:

  • Solo;
  • Start;
  • Premium;
  • Corporate.

N.B. Al 13 aprile 2022 sono applicate tariffe promozionali che potrebbero quindi variare anche notevolmente nel corso del tempo (Fonte: sito ufficiale).

Solo

Il conto prevede un canone promozionale di 5 euro mensili più Iva (anziché 7 euro) che comprende un mese gratis di prova, nessun cashback e prelievi gratuiti fino a 1000 euro. E’ prevista la possibilità di accesso al conto Finom solo a 1 persona, 1 conto con una carta fisica e una carta virtuale incluse. Sempre compresi Nr. 50 trasferimenti SEPA e DD entrata/uscita, nr. 50 fatture elettroniche mentre non è previsto nessun limite sul numero di conti collegabili.

Start

Il conto prevede un canone promozionale di 15 euro mensili più Iva (anziché 21 euro) ma i primi 6 mesi sono gratuiti. Il canone comprende:

  • cashback del 2%;
  • prelievi fino a 3000 euro;
  • possibilità di accesso al conto Finom a due persone;
  • 2 conti con due carte fisiche e due carte virtuali incluse;
  • nr. 100 trasferimenti SEPA e DD entrata/uscita;
  • nr. 100 fatture elettroniche.

Anche in questo caso nessun limite sul numero di conti collegabili.

Premium

Il conto prevede un canone promozionale di 25 euro mensili più Iva (anziché 36 euro) con un mese di prova gratis. Questo conto offre un cashback pari al 3%, prelievi fino a 5000 euro, in più la possibilità di accesso al conto Finom è aperto a 5 utenti, nr.3 conti con un totale di 5 carte fisiche e 5 carte virtuali incluse.

telefono con scontrino

Compresi anche 200 trasferimenti SEPA e DD entrata/uscita. Nessun limite sia per le fatture elettroniche che per il numero di conti collegabili.

Corporate

Il conto prevede in questo caso un canone promozionale di 100 euro mensili più Iva (anziché 143 euro), sempre con un mese di prova gratis. Il cashback rimane pari al 3% mentre i prelievi possono arrivare fino a 10000 euro. In più è prevista la possibilità di accesso al conto Finom ad un numero di utenti illimitato.

Previsti anche 5 conti ai quali sono associabili carte fisiche e virtuali senza limiti. Nessun limite numerico anche per i trasferimenti SEPA e DD entrata/uscita, le fatture elettroniche e il numero di conti collegabili.

N.B. Molte delle condizioni suddette solo legate ad un periodo promozionale come per esempio il cashback che, seppur sempre presente, è attualmente maggiorato rispetto al normale (0,25%). Questa promo è comunque valida fino al 31 luglio 2022. Stesso discorso per la gratuità temporanea dei vari profili valida tra l’altro solo per il pagamento annuale.

Apertura del conto e canali di gestione

Sul sito viene specificato che la sua attivazione avviene entro 48 ore. Il conto si può aprire usando l’apposita funzione sul sito che riporta la dicitura ‘Inizia la Prova’ o ‘Apri il conto’ (in base al tipo scelto).

Da qui si parte con una procedura di registrazione standard con l’inserimento dei dati personali e dell’attività (a partire dalla partita Iva il cui possesso è la condizione fondamentale). Una volta creato l’account, le credenziali saranno utilizzate per ogni accesso (sia per disporre operazioni che per la parte di controllo).

La gestione può essere fatta anche tramite app (stesse credenziali) che è disponibile per sistema operativo Ios e Android. E’ da specificare come i prelievi e depositi vanno fatti passando per i conti collegati, tranne che nel caso di prelievi accessibili tramite carta fisica.

Assistenza servizio clienti

Dal documento di Termini e Condizioni come canale con il quale ricevere assistenza generica o specifica risulta la chat di supporto sul Sito ufficiale. In alternativa è possibile procedere all’invio di una mail all’indirizzo email a hello@finom.co, nei giorni che vanno dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 18:00.

Recensioni

Nonostante si tratti di una realtà tutto sommato giovane, le opinioni su Trustpilot sono numerose e soprattutto sono quasi tutte molto positive facendo guadagnare quasi 5 stelle (votazione al 13 aprile 2022 pari a 4,8 stelle).

Tra i punti di forza evidenziati troviamo il servizio clienti considerato molto efficiente e rapido nelle risposte, mentre qualche piccola perplessità emerge sulla gestibilità e fruibilità dell’app Finom.