Mooney conto e carta: cos’è e come funziona

Mooney Spa è nata dall’unione di Sisalpay con Banca 5 ed Enel (sotto forma della controllata Enel X), ereditando così il know how e il successo della carta SisalPay, con un approccio più affine al mondo dei servizi bancari. Parliamo infatti non più di una semplice carta ricaricabile bensì di un ‘sistema’ che mette in relazione:

  • un Iban italiano che permette di ricevere ed effettuare trasferimenti di denaro e pagamenti;
  • un’app che garantisce una gestione completa anche attraverso pagamenti digitali;
  • una carta ricaricabile con un plafond di tutto rispetto (20 mila euro).

Andiamo a vedere più nel dettaglio le caratteristiche e ciò che Mooney ha da offrire.

(Fonte: sito ufficiale Mooney – Data: 21 febbraio 2022)

carta mooney

Indice

Le principali caratteristiche e funzionamento

Tutto ciò che serve per usare il servizio Mooney è uno smartphone su cui installare la relativa app e l’omonima carta prepagata appartenente al circuito di pagamento Visa Prepaid, che si richiede in app. In possesso di questi due elementi sarà possibile:

  • effettuare trasferimenti di denaro, come ad esempio bonifici;
  • ricevere somme di denaro tramite Iban;
  • effettuare ricariche telefoniche;
  • pagare abbonamenti Tv e similari;
  • disporre pagamenti (bollettini postali, multe, Modello F24 Unificato, Deleghe F24 IMU, TARI e TASI);
  • effettuare pagamenti online;
  • prelevare somme di denaro;
  • fare acquisti su Pos anche con Google Pay. Al momento non è invece disponibile la convenzione con Apple Pay;
  • effettuare pagamenti PagoPA.

(Fonte: sito ufficiale Mooney – Data: 21 febbraio 2022)

Come richiedere la carta Mooney

Per ottenere la carta in realtà ci sono due sistemi e cioè:

  • richiederla in tabaccheria (i rivenditori autorizzati sono circa 45 mila in tutta Italia);
  • procedere alla richiesta tramite app.

logo Mooney

Quella presso una tabaccheria è una procedura assistita in quanto si devono consegnare al tabaccaio i documenti richiesti (documento di identità e tessera sanitaria) e fornire i dati obbligatori per ultimare l’iter. È inoltre necessario avere con sé lo smartphone che deve avere la connessione dati attiva.

Se invece si procede dall’app sarà sufficiente aprirla e andare nella sezione ‘carta’ e poi scegliere Scopri la nuova carta. Online si può accedere con più facilità a una qualche promozione attiva (per esempio quella che fino a fine febbraio 2022 prevede l’azzeramento del canone annuale).

In entrambi i casi la card non è attiva all’emissione ma va attivata con l’inserimento del codice utente che è riportato sul retro della carta stessa. Anche in questo caso si ha la doppia possibilità: tabaccheria o tramite l’app stessa.

Requisiti per la richiesta

Indichiamo a questo punto i requisiti necessari per procedere alla richiesta della carta Mooney. Nel particolare:

  • bisogna essere il titolare dell’account (non si può richiedere per terzi);
  • si deve essere maggiorenni;
  • si deve avere un device che abbia sistema operativo Android o Ios;
  • è necessario avere un documento di riconoscimento con scadenza che va oltre i 3 mesi;
  • essere residenti in Italia.

Ricordiamo che il plafond della carta è di 20 mila euro e che si può arrivare fino ad un massimo di 50 mila euro di importo complessivo ricaricato in un anno.

(Fonte: sito ufficiale Mooney – Data: 21 febbraio 2022)

Limiti di spesa e prelievo

Nella tabella che segue riportiamo i limiti legati alla carta Mooney che, al di là delle opinioni personali, risultano essere abbastanza ampi:

Limite max di prelievo

  • 300 euro per operazione;
  • 600 euro in un giorno;
  • 2.500 euro in un mese;
  • 30.000 euro in un anno.

Limite max di spesa

  • 3.500 euro in un giorno;
  • 50.000 euro in un anno.

Limite max per bonifici sepa

  • 15.000 euro in un giorno;
  • 50.000 euro in un anno.

(Fonte: sito ufficiale Mooney – Data: 21 febbraio 2022)

Condizioni economiche e costi

Il canone annuo per la carta prevede un contributo di 8 euro, mentre non sono applicati costi di emissione. Come altri costi si devono considerare:

  • ricarica da tabaccheria: 1,5 euro;
  • prelievi gratis fino a fine marzo su sportelli Intesa Sanpaolo, altrimenti 2 euro in zona Sepa e 5 euro in zona extra Sepa;
  • bonifici in uscita: 1 euro per singola disposizione;
  • cambio valuta: commissione 1,10%;
  • sostituzione (prima della scadenza): 10 euro;
  • comunicazioni online gratis, cartacee (su richiesta) 5 euro.

Anche in caso di rinnovo della card scaduta non sono previsti costi.

(Fonte: sito ufficiale Mooney – Data: 21 febbraio 2022)

Il servizio T-Ricarica

Ricordiamo che con il servizio Mooney è possibile ricaricare anche le altre carte prepagate a patto che queste siano dotate di iban italiano. T-Ricarica era già disponibile anche per la Carta SisalPay ed ora è stata riproposta con Mooney. Il costo di tale servizio è pari ad 1,50 euro fino a fine marzo 2022, dopo di che la commissione aumenterà di 20 centesimi.

Contatti

Anche il numero verde di Mooney non è cambiato rispetto a SisalPay. Infatti il numero gratuito dall’Italia è ancora l’800.005.005 attivo tutti i giorni h24, mentre dall’estero bisogna chiamare il +39 02 30458205. Questo servirà sia in caso di blocco carta che per altro tipo di assistenza, ma in questo secondo caso l’assistenza è attivo solo i giorni feriali dalle 9 alle 20.

In alternativa è possibile compilare il form presente nell’apposita pagina dei contatti del sito ufficiale. Sempre sul sito ufficiale è disponibile il modulo per diventare rivenditori Mooney. Basterà cliccare sul link ‘Clicca qui e compila il modulo‘ per accedere alla sezione destinata agli esercenti.

Recensioni degli utenti

Per quanto riguarda le opinioni degli utenti, a febbraio 2022 sul noto portale Trustpilot,com le recensioni sono ancora limitate (solo 159) ma già emergono problemi di vario tipo. Le lamentele sono principalmente legate alla lentezza delle ricariche ed in generale dei servizi offerti. Non mancano comunque opinioni positive che sottolineano la facilità di gestione dell’app.

truspilot mooney

(Fonte: Trustpilot – Data: 21 febbraio 2022)