Consigli e opinioni sul money transfer Transferwise

Il numero di persone che lavora lontano da casa, ricevendo i pagamenti in una valuta diversa da quella “domestica” (ad esempio dove vivono le persone alle quali viene inviato il denaro, o dove si ha un mutuo da pagare) è cresciuto notevolmente nell’ultimo decennio, accelerando un processo di globalizzazione che già aveva avuto una forte spinta nella prima decade del 2000.

Dato che il mercato è indirizzato dalla domanda, ciò ha portato al proliferare di Money Transfer fra i quali si inserisce anche Transferwise che, tuttavia, adotta una logica molto particolare: punta a creare delle condizioni ‘più economiche’ per chi dispone l’invio del denaro. Come è stato possibile? Grazie ad un’idea estremamente semplice che a livello mondiale sfrutta un sistema basato sul peer to peer.

Il funzionamento: lo scambio di “valore”

Transferwise Ltd nasce dalla necessità dei due fondatori. Entrambi ricevevano i pagamenti in una valuta diversa da quella di cui avevano bisogno (vedi anche Ricevuta di pagamento), uno in sterline e l’altro in euro. Sarebbe bastato invertire le loro posizioni per non venir danneggiati dal cambio, considerato che con l’applicazione delle commissioni bancarie, nella maggioranza dei casi poco trasparenti, la perdita che subivano sullo stipendio guadagnato ogni mese era notevole.

Decisero così di scambiarsi sui propri conti (vedi anche Alternative a Paypal), con semplici bonifici, il controvalore della somma di cui avevano bisogno sfruttando il tasso di cambio reale, ma non subendo il peso delle commissioni bancarie. Visto che l’idea funzionava hanno creato la società che sfrutta la stessa logica, con l’apertura di conti correnti in tutto il mondo sui quali avvengono gli scambi resi possibili soprattutto dagli altri iscritti che mettono a disposizione la propria valuta per scambiarla con quella di cui necessitano.

Requisiti e costi

Chi vuole sfruttare il sistema si deve semplicemente registrare e scegliere la valuta e la cifra da utilizzare per il money Transfer. Poi è Transferwise che fattivamente provvede agli scambi necessari, permettendo agli utenti di seguire lo spostamento del denaro step dopo step, applicando commissioni che sono molto basse e, soprattutto, facilmente identificabili a monte, così da mantenere vivo uno dei principi della mission aziendale: chiarezza e trasparenza. Una scelta che fino ad oggi ha fatto guadagnare al sistema e alla società recensioni quasi esclusivamente positive.

Come inviare soldi online

Western Union
Transferwise
Money Transfer
Moneygram
Azimo
Jiffy
Sofort
Fonmoney
Small World Money Transfer
Ria Money Transfer
Drop Pay
Opal Transfer
Currencies Direct
Circle Pay

Conclusioni

Transferwise è quindi affidabile? La sicurezza (trattandosi di una società autorizzata dalla Fca), la semplicità e la praticità di uso, senza trascurare l’aspetto della convenienza economica, non possono che portare ad una risposta affermativa comprovata anche dalle numerose opinioni imparziali presenti nei forum.